Nuovi Honda BF115, BF135 e BF150

Avatar utente
KOSLINE
Abituale
Messaggi: 2364
Iscritto il: 20/04/2013, 20:29

Nuovi Honda BF115, BF135 e BF150

Messaggioda KOSLINE » 16/09/2021, 21:44

Riporto:

"Innovazione della “mid range” Honda Marine con la presentazione della nuova gamma Honda BF115, BF135 e BF150 per conquistare una platea sempre più esigente con una tecnologia più avanzata per prestazioni, consumi ottimizzati, installazione e manutenzione semplificate."

Immagine


Articolo completo e fonte dati: https://www.boatmag.it/49086-fuoribordo ... i-agh8fNp4





Condividi




Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.


simon63
Attivo
Messaggi: 64
Iscritto il: 14/01/2018, 11:02
Barca: jeanneau merry fisher 605
Motore: mercury efi 115 cv

Re: Nuovi Honda BF115, BF135 e BF150

Messaggioda simon63 » 17/09/2021, 7:21

Tutto ok, ma il 115 cv col blocco motore di 2350 cc dal peso di 220 kg secondo me si è rivelato un grosso errore commerciale.
Sarei curioso di sapere quanti ne hanno venduti in Italia...

Avatar utente
Akeswins
Doppio rhum e una lattina...
Doppio rhum e una lattina...
Messaggi: 16571
Iscritto il: 30/04/2005, 19:49
Gommone: Vento 500
Barca: Akes 23
Motore: F60 EFI - 250 Optimax XS
Località: S. John of Sinis
Contatta:

Re: Nuovi Honda BF115, BF135 e BF150

Messaggioda Akeswins » 17/09/2021, 8:13

Ci si aspettava che finalmente avessero in serbo qualcosa di nuovo piuttosto che l' ennesima riverniciata...
Sono d' accordo , un 115 (ma anche un 150) che pesano come il Mercury V8 Pro Xs 300... :roll:
Alessandro - Vento 500 con F60 EFI + Akes 23 con 250 Optimax XS , ex Colombo 27 con 2 x 260 mercruiser
Immagine

http://www.akesdesign.it

Avatar utente
Strosek
Abituale
Messaggi: 683
Iscritto il: 14/03/2017, 15:20
Gommone: Vento 500
Motore: Yamaha F40 HETL

Re: Nuovi Honda BF115, BF135 e BF150

Messaggioda Strosek » 17/09/2021, 8:43

Il rinnovamento della nuova gamma Honda BF115, BF135 e BF150 è evidente già dal design: le linee tese e dal profilo progressivo sono studiate per migliorare la resistenza aerodinamica del motore.

Il famoso Cx della calandra del fuoribordo...punto critico della progettazione di un'imbarcazione con FB

Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.


zikiki
Abituale
Messaggi: 1202
Iscritto il: 01/04/2012, 18:49
Gommone: Bat 660 Indian
Motore: Mercury optimax 150
Località: roma

Re: Nuovi Honda BF115, BF135 e BF150

Messaggioda zikiki » 17/09/2021, 12:32

Ciao

Però scusate.....

Ma se un motore nel corso di decine di anni ha dimostrato di essere più che affidabile perché stravorgerlo?
Capisco piccoli affinamenti elettronici, di estetica, ma io da utente preferisco la sostanza.
I giapponesi sulle medie potenze fanno così da sempre e a mio parere fanno più che bene.
Il discorso peso per il diporto poteva avere senso anni fa, ma ormai il riciclo tra i vecchi battelli e i nuovi è quasi completato e certe masse le sopportano tutti.
Parere mio.... ma tutta questa spinta verso chissà cosa in mare non la vedo positiva.

:d:

Avatar utente
LuigiMass
Abituale
Messaggi: 638
Iscritto il: 11/09/2016, 14:06
Gommone: Salpa Soleil 30
Motore: 2x200 Yamaha
Località: Lecce

Re: Nuovi Honda BF115, BF135 e BF150

Messaggioda LuigiMass » 17/09/2021, 13:41

zikiki ha scritto:Ciao

Però scusate.....

Ma se un motore nel corso di decine di anni ha dimostrato di essere più che affidabile perché stravorgerlo?
Capisco piccoli affinamenti elettronici, di estetica, ma io da utente preferisco la sostanza.
I giapponesi sulle medie potenze fanno così da sempre e a mio parere fanno più che bene.
Il discorso peso per il diporto poteva avere senso anni fa, ma ormai il riciclo tra i vecchi battelli e i nuovi è quasi completato e certe masse le sopportano tutti.
Parere mio.... ma tutta questa spinta verso chissà cosa in mare non la vedo positiva.

:d:

Be', sono loro che parlano di 'novità', poi sul peso... sei proprio sicuro che certe masse... se confronti i 115... bah!

miglio78
Abituale
Messaggi: 1062
Iscritto il: 09/11/2016, 14:09
Gommone: novamarine hd seven
Barca: marshall2 m80rm mercury 40 efi
Motore: mercury verado 200
Località: latina lido

Re: Nuovi Honda BF115, BF135 e BF150

Messaggioda miglio78 » 17/09/2021, 13:51

Anche io non vorrei mai avere un motore tipo questa serie honda che pesano come un 300 v8 di casa mercury
Mi sarei aspettato dopo 20 anni qualche innovazione o qualche motore che girasse sulle potenze dei 300 cv come tutte le altre case costruttrici di motori fb....
novamarine hd seven verado 200

Avatar utente
Strosek
Abituale
Messaggi: 683
Iscritto il: 14/03/2017, 15:20
Gommone: Vento 500
Motore: Yamaha F40 HETL

Re: Nuovi Honda BF115, BF135 e BF150

Messaggioda Strosek » 17/09/2021, 14:08

Da un punto di vista strettamente motoristico, l'affidabilità e il peso non sono elementi univocamente vincolati. Certo, è più facile fare un motore affidabile in ghisa con 30cv/l a 3000 giri piuttosto che uno in alluminio che ha 60cv/l a 6000 giri ma questo non basta. La potenza specifica ed i pesi dei motori sono parametri cambiati, nel corso della storia, in maniera più o meno lineare, a crescere il primo e a decrescere il secondo, a parte alcuni salti ed incertezze dovute soprattutto a sopraggiunte esigenze, tipicamente normative anti inquinamento più severe.
Questo perché la tecnica si evolve. Cambiano i materiali, cambiano i processi produttivi, cambiano le tecniche progettuali. Uno può fare un asse a camme pieno o cavo, la resistenza è praticamente identica ma il peso di uno cavo è inferiore. Così come può fare una biella in tanti modi. Tecnologie e tecniche un tempo riservate alle competizioni sono diventate col tempo accessibili alla grande industria. Un tempo i motori a 4 valvole per cilindro li usavano solo nelle competizioni, ora anche la Panda è così. Perché una valvola costa meno ed è più facile farla sottile grazie a materiali più resistenti. Una monoblocco in ghisa pesa più di uno in alluminio e non è detto che quello in ghisa sia più resistente: quanti motori con blocchi spaccati avete visto in giro? Un tempo l'alluminio era impensabile da usare nei blocchi dei motori diesel, oggi si trova. Anche perché la combustione diesel è diventata sempre meno violenta e quindi meno stressante per il motore. Un tempo uno disegnava sul tavolo 10 pistoni, li provava tutti e poi prendeva quello che andava meglio. Oggi si provano 100 disegni di pistoni diversi coi software FEM e si scelgono i 5 migliori da testare.
Potrei continuare a lungo, ve lo risparmio. Quello che voglio dire non è che Mercury sia meglio di Honda o viceversa, solo che non si possono guardare i motori di oggi coi parametri di ieri.

Avatar utente
KOSLINE
Abituale
Messaggi: 2364
Iscritto il: 20/04/2013, 20:29

Re: Nuovi Honda BF115, BF135 e BF150

Messaggioda KOSLINE » 17/09/2021, 16:07

Honda non investe più seriamente nel comparto FB da tanti troppi anni ormai, forse ne vogliono uscire ???

Apprezzo i nuovi colori e il nuovo stile un tantino ricercato, la bruttezza dei precedenti modelli (e colori) penso che non aveva rivali. :mrgreen:

Poi per me sono ottimi motori come da tradizione Honda. :pro:

zikiki
Abituale
Messaggi: 1202
Iscritto il: 01/04/2012, 18:49
Gommone: Bat 660 Indian
Motore: Mercury optimax 150
Località: roma

Re: Nuovi Honda BF115, BF135 e BF150

Messaggioda zikiki » 17/09/2021, 17:10

miglio78 ha scritto:Anche io non vorrei mai avere un motore tipo questa serie honda che pesano come un 300 v8 di casa mercury
Mi sarei aspettato dopo 20 anni qualche innovazione o qualche motore che girasse sulle potenze dei 300 cv come tutte le altre case costruttrici di motori fb....


Ciao Emiliano

Se parliamo del 115, essendo depotenziata, forse fila ma tutto sommato credo che in mare quanto possa realmente incidere su un mezzo moderno quel peso?
Incide di più sapere che comunque compri un motore ultra collaudato che pergiunta (il 150)ha il v-tec, che pesa meno di un verado vecchia serie e su cui nessuno si è mai lamentato del peso.
L importante è accendere godersi il mare e sapere che stai in una botte di ferro così come Yamaha.
Poi se uno vuole le. Prestazioni (e quello si che è un mercato ristretto) che ti devo dire, forse i kg in più Dell Honda incideranno di 2 nodi (forse) rispetto ad un concorrente?.... Invece di 40 fai 38?
Da parte mia sposo quella politica..... Sistema che vince non si cambia.... Oppuee cambi poco.

miglio78
Abituale
Messaggi: 1062
Iscritto il: 09/11/2016, 14:09
Gommone: novamarine hd seven
Barca: marshall2 m80rm mercury 40 efi
Motore: mercury verado 200
Località: latina lido

Re: Nuovi Honda BF115, BF135 e BF150

Messaggioda miglio78 » 17/09/2021, 18:01

Ciao Diego
Per me resta troppo indietro a livello di prestazioni vuoi o non vuoi oggi non ho mai visto ne conosciuto nessuno che in mare non cerca il nodo in più :rofl: guarda i 40 non ne trovi 1 originale forse solo il mio che ho sull m80....
Il vecchio verado 150 che pesava 240 kg era un 200 depotenziato questi hanno stesso peso addirittura su un 115 troppo esagerato secondo me
Poi che sia affidabile non discuto....
Ps ho avuto un 225 honda preso nuovo ogni hanno dovevo cambiare la sonda lambda
novamarine hd seven verado 200

Avatar utente
Blackfin
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 10713
Iscritto il: 01/05/2005, 18:59
Gommone: Flyer 646 + Mercury 150 EFI
Motore: Mercury 150 EFI
Località: Castenaso (BO)

Re: Nuovi Honda BF115, BF135 e BF150

Messaggioda Blackfin » 17/09/2021, 19:02

Anche io non provo molto entusiasmo per queste "novità" né dal punto di vista tecnico né (per quanto mi consta) commerciale. Il rapporto peso/potenza è importante non solo e non tanto per guadagnare 1 o 2 nodi quanto per l'incidenza che ha sull'assetto e quindi sul comfort di navigazione quantomeno di gommoni open. Sui cabinati o semicabinati specie se barche e non RIB può essere un problema marginale. Dal punto di vista commerciale non mi risulta li regalino quindi l'economia di scala dell'essere di provenienza automotive va tutta a vantaggio del Marchio in questione. Anche sull'affidabilità avanzo delle riserve, la "marinizzazione" di un motore automobilistico impone dei compromessi p. es. sul sistema di raffreddamento (che nasce chiuso e non aperto) che ancora non mi convincono.
Novurania360+Envirude25/Yamaha25-NovamarineRH400+Mercury25-Stilnautica480+Suzuki 40 4T- Marshall M90 RT+Suzuki70 4T/YAMAHA 40/60
Flyer 646+Mercury Optimax 150/Mercury 150 EFI
__________________________________
Di fronte al mare cogliamo la nostra vera dimensione

qwertys
Abituale
Messaggi: 1096
Iscritto il: 19/07/2009, 20:26
Gommone: za57
Motore: 140 suzuki
Località: sicilia

Re: Nuovi Honda BF115, BF135 e BF150

Messaggioda qwertys » 17/09/2021, 19:08

l'unico vero vantaggio, non trascurabile ,e' la coppia e la spinta...sul 115 nn ha senso sugli altri magari

Avatar utente
LuigiMass
Abituale
Messaggi: 638
Iscritto il: 11/09/2016, 14:06
Gommone: Salpa Soleil 30
Motore: 2x200 Yamaha
Località: Lecce

Re: Nuovi Honda BF115, BF135 e BF150

Messaggioda LuigiMass » 17/09/2021, 21:43

qwertys ha scritto:l'unico vero vantaggio, non trascurabile ,e' la coppia e la spinta...sul 115 nn ha senso sugli altri magari

Scusami, sugli altri, quali ? Tutti gli altri 150 hanno cilindrata maggiore e peso inferiore...
A meno che non si voglia considerare solo il Suzuki 140, che pesa comunque meno.

qwertys
Abituale
Messaggi: 1096
Iscritto il: 19/07/2009, 20:26
Gommone: za57
Motore: 140 suzuki
Località: sicilia

Re: Nuovi Honda BF115, BF135 e BF150

Messaggioda qwertys » 17/09/2021, 21:53

Intendevo dire che il 115 e’ proprio un non senso seco do me gli altri sono un pelo meglio rapporto peso potenza ma Comunque effettivamente anche li …

KentaForEver74
Abituale
Messaggi: 399
Iscritto il: 31/08/2017, 20:10
Gommone: Led gs 590
Motore: Suzuki df 90
Località: BRESCIA

Re: Nuovi Honda BF115, BF135 e BF150

Messaggioda KentaForEver74 » 18/09/2021, 19:20

zikiki ha scritto:
miglio78 ha scritto:Anche io non vorrei mai avere un motore tipo questa serie honda che pesano come un 300 v8 di casa mercury
Mi sarei aspettato dopo 20 anni qualche innovazione o qualche motore che girasse sulle potenze dei 300 cv come tutte le altre case costruttrici di motori fb....


Ciao Emiliano

Se parliamo del 115, essendo depotenziata, forse fila ma tutto sommato credo che in mare quanto possa realmente incidere su un mezzo moderno quel peso?
Incide di più sapere che comunque compri un motore ultra collaudato che pergiunta (il 150)ha il v-tec, che pesa meno di un verado vecchia serie e su cui nessuno si è mai lamentato del peso.
L importante è accendere godersi il mare e sapere che stai in una botte di ferro così come Yamaha.
Poi se uno vuole le. Prestazioni (e quello si che è un mercato ristretto) che ti devo dire, forse i kg in più Dell Honda incideranno di 2 nodi (forse) rispetto ad un concorrente?.... Invece di 40 fai 38?
Da parte mia sposo quella politica..... Sistema che vince non si cambia.... Oppuee cambi poco.



Il mio led gs 590 regge fino a 150 cv e in teoria 200 kili di peso, o estamente se dovessi sostituire il mio 90 cv andrei o sul mercury da 115 cv pro xs che ha qualche cv in piu dei 115 dichiarati o il suzu 140 ma se dovessi scegliere un 150 cv a meno che honda non faccia offerte particolari non prenderei mai il 150 cv….perche e’ il piu pesante fra i 150 cv e quello con minore cilindrata…detto in parole povere…chi me lo farebbe fare??maggiore cilindrata vuol dire maggiore fluidita di marcia maggiore spinta a parita di velocita’minori giri motori…peccato per me e’una occasione persa….speravo in una vera innovazione….penso che andrei di mercury 150 che con i suoi 3000 cc di cilindrata dovrebbe avere coppia mostruosa

Avatar utente
JEBO
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 10672
Iscritto il: 08/01/2009, 21:53
Gommone: MAR SEA 100 CM.
Motore: MERCURY 115HP. 4T.
Località: BOLOGNA- 6 Settembre 1942
Contatta:

Re: Nuovi Honda BF115, BF135 e BF150

Messaggioda JEBO » 18/09/2021, 20:08

e guardate chi ho ….. beccato oggi il mitico
raiderman Giovanni Bracco
638E49C6-45AC-4012-B448-DDE414DA53EE.jpeg
Lomac 2001- Marshall 60- Marshall 80 ( il 4,40 poi il 4,60 ) - Marshall 90 - Marsea 100. " You only live twice....one life for you, and one for your dreams " canale youtube mauro.mezzinivideo

Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.



Torna a “Novità avvisi e comunicazioni dai cantieri”



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 9 ospiti