Vorrei passare ad un RIB

Discussioni sui gommoni rigidi dedicati al normale diporto e su tematiche a carattere generico per gli appassionati del gommone.
Avatar utente
spargiotto
Abituale
Messaggi: 874
Iscritto il: 10/07/2008, 22:25
Gommone: Nautica Led GS 680 XL
Motore: Mercury Verado 200
Località: Vercelli

Re: Vorrei passare ad un RIB

Messaggioda spargiotto » 11/11/2021, 1:03

Saxthemax ha scritto:
spargiotto ha scritto:Ciao Apache , dai un’occhiata anche a questa new entry ...
https://www.youtube.com/watch?v=xp8-LK3oXDY

https://www.facebook.com/NauticaGaglion ... 3666129697

Sembra che abbia tratto qualche ispirazione dal MV 620 :roll:


Massimo.... scusa...

ma pensi veramente di paragonare quei cosi ai Salpa...?


No Carlo , niente a che vedere con i Salpa , ma molto simile in diversi particolari al MV 620 . Guarda il prendisole di poppa e il rollbar . La carena non si vede molto , ma la coperta ha una discreta somiglianza , con il plus della consolle centrale .





Condividi



Il sole che brucia il viso , il maestrale che mi spettina , rotta su Bonifacio , si naviga a vista ...
2001 Alson Flash 380 / Mercury 15
2005 Alson Flash 510 / Suzuki 40
2008 Solemar 61 Supervip / Mercury Verado 150
2017 Nautica Led GS 680 / Mercury Verado 200

Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.


Avatar utente
Francomaffio
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 6176
Iscritto il: 17/02/2013, 11:41
Gommone: MV620
Motore: Suzuki 140
Località: Dalmine (BG)

Re: Vorrei passare ad un RIB

Messaggioda Francomaffio » 11/11/2021, 10:24

spargiotto ha scritto:, ma molto simile in diversi particolari al MV 620 .

Son d'accordo con te Massimo. Anche allo Zar in prua :mrgreen:
Penso che la carena sia più corta, arriva a 620 includendo i plancettoni belli esteticamente ma che complicano alcune operazioni a motore (esempio sospendite) e soprattutto falsano la misura del gommone.
Ciao Franco
Bombard 380 - Zar 43 . MV 620

brutale
Attivo
Messaggi: 107
Iscritto il: 21/08/2017, 8:40
Gommone: Novamares 25 Xtreme
Motore: Verado V8 300 cv

Re: Vorrei passare ad un RIB

Messaggioda brutale » 11/11/2021, 11:13

Apache70 ha scritto:Hai perfettamente ragione, il battello così come l'auto andrebbe provato prima di essere acquistato. Ma purtroppo provare questi battelli normalmente non è facile e in questo periodo ancora meno.
Per cui l'unico modo che ho è quello di basarmi su prove e test pubblicati in rete e chiedere informazioni a chi ne sa più di me.
Altra alternativa è non comprare nulla per ora, attendere l'estate provare i battelli che mi interessano che magari sarà più semplice trovarli anche a noleggio e rimandare l'acquisto alla stagione 2022/2023.
Non è esclusa l'ultima ipotesi in caso non dovressi trovare risposte convincenti ai miei dubbi/domande.


Chiedo scusa se mi intrometto nel discorso un pò a " gamba tesa " ma ho letto tutto il thread e questa cosa che hai scritto è la più sensata(in mezzo a tutte le altre), a mio avviso.
Hai troppi dubbi/incertezze e salti da un modello ad un altro che spesso e volentieri non hanno nulla in comune (seppur possono sembrare semili esteticamente).
Detto ciò, il mercato dell' usato (tralasciando questo " momento " assai particolare) offre tante soluzioni / occasioni ma noto da come scrivi che hai troppi timori / sfiducia del prossimo (sicuramente in parte fai bene, ma il problema è soprattutto relativo al fatto che hai poca esperienza nel settore) pertanto il mio consiglio è quello di scremare su un paio di modelli che ti piacciono (o che credi validi); concordare un " test drive " con i vari dealer e poi acquistare NUOVO (anche in considerazione di quanto tempo vorrai terenere questo natante).

Considera bene che con il nuovo avrai : i 2 anni di garanzia del natante ed i 3/4/5 anni (dipendende dal marchio che sceglierai) di garanzia per il motore; che per uno come te, che mi pare vada in ansia per qualsiasi aspetto, non mi pare cosa da trascurare...

Tutto ciò che ho scritto è mia modestissima opinione, poi fai te :pro: :pro:

P.S.

se vuoi fare un acquisto sensato e che mantiene il suo valore nel tempo, (anche se non sono più un fan del modello che ti sto per consigliare) prendi un Coaster 650 con un 150cv 4T ed avrai acquistato un natante che è un assegno circolare.
Non sarà la perfezione ma ha tanti pro e dei contro ma rimane pur sempre una scelta azzeccata(almento dal punto di vista della rivendibilità).

Ciao

simon63
Attivo
Messaggi: 101
Iscritto il: 14/01/2018, 11:02
Barca: jeanneau merry fisher 605
Motore: mercury efi 115 cv

Re: Vorrei passare ad un RIB

Messaggioda simon63 » 11/11/2021, 12:59

Premetto che la cosa migliore sarebbe sempre quella di provare il battello o la barca in acqua, ma sul nuovo è praticamente impossibile , parlando di dimensioni intorno ai 6 metri, tranne usufruire di saltuarie manifestazioni open day che alcuni concessionari ogni tanto organizzano. Ma sono eventi rari. :cry:
E allora che si fa? Non si compra nulla?
Io tengo conto di queste condiderazioni, senza la pretesa di avere la verità in tasca...come si dice..
- conoscenza e reputazione del cantiere, sia se compri nuovo che usato;
- pareri di utenti, meglio se conosciuti, che hanno utilizzato quel determinato gommone/barca;
- articoli e prove su riviste specializzate, meglio se streniere, tipo francesi o inglesi.;
Poi faccio una domanda....trabocchetto... siete proprio sicuri di capire come naviga un gommone o una barca provata solo la prima volta? A me, per esempio, occorrono almeno 3/4 uscite in mare prima di rendermi conto del mezzo che ho tra le mani..
Negli ultimi 20 anni ho cambiato barca 3 volte, un usato e 2 nuovi, tutti intorno ai 6 metri, senza mai provarle in acqua e non mi sono mai trovato male anzi.
Detto questo non voglio sponsorizzare troppo il Salpa 20, ma , sulla professionalità e capacita' di questo cantiere credo non ci siano dubbi, in questo forum ci sono utenti possessori che ne hanno parlato sempre bene, anzi c'è ne è uno, se non ricordo male ,che ha navigato dalla Toscana fino in Sardegna con questo gommone...articoli su riviste sempre molto positivi....
Poi è ovvio che ciascuno fa le proprie valutazioni..
Ciao! :d:

Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.


Avatar utente
Paolo62
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 5756
Iscritto il: 19/11/2007, 19:04
Località: Ponte San Nicolò (Pd)

Re: Vorrei passare ad un RIB

Messaggioda Paolo62 » 11/11/2021, 14:15

simon63 ha scritto:Premetto che la cosa migliore sarebbe sempre quella di provare il battello o la barca in acqua, ma sul nuovo è praticamente impossibile , parlando di dimensioni intorno ai 6 metri, tranne usufruire di saltuarie manifestazioni open day che alcuni concessionari ogni tanto organizzano. Ma sono eventi rari. :cry:
E allora che si fa? Non si compra nulla?
Io tengo conto di queste condiderazioni, senza la pretesa di avere la verità in tasca...come si dice..
- conoscenza e reputazione del cantiere, sia se compri nuovo che usato;
- pareri di utenti, meglio se conosciuti, che hanno utilizzato quel determinato gommone/barca;
- articoli e prove su riviste specializzate, meglio se streniere, tipo francesi o inglesi.;
Poi faccio una domanda....trabocchetto... siete proprio sicuri di capire come naviga un gommone o una barca provata solo la prima volta? A me, per esempio, occorrono almeno 3/4 uscite in mare prima di rendermi conto del mezzo che ho tra le mani..
Negli ultimi 20 anni ho cambiato barca 3 volte, un usato e 2 nuovi, tutti intorno ai 6 metri, senza mai provarle in acqua e non mi sono mai trovato male anzi.
Detto questo non voglio sponsorizzare troppo il Salpa 20, ma , sulla professionalità e capacita' di questo cantiere credo non ci siano dubbi, in questo forum ci sono utenti possessori che ne hanno parlato sempre bene, anzi c'è ne è uno, se non ricordo male ,che ha navigato dalla Toscana fino in Sardegna con questo gommone...articoli su riviste sempre molto positivi....
Poi è ovvio che ciascuno fa le proprie valutazioni..
Ciao! :d:


In sintonia con quanto scrivi vorrei chiarire che, per me, il "provare" sta anche nel salirci a bordo in secca, aprire i gavoni, valutare lo spazio ed il layout, ascoltare impressioni di chi lo ha timonato più volte, valutare la tecnica costruttiva.... Le prove in occasione della fiera, comunque, non sono poi così difficili, o almeno non lo erano fino a qualche anno fa. In questo caso, ad esempio, probabilmente bastava chiedere al cantiere, meglio se in anticipo, se al salone sarebbe stato possibile provarle entrambe, oppure se qualche dealer aveva in animo di fare un open day... Le occasioni ci sono, certo non si possono trovare senza preavviso e pianificazione. Tutte queste sono modalità per scoprire il battello in maniera molto più "immediata" rispetto alla valutazione della lunghezza al galleggiamento o f.t. In quanto alla domanda trabocchetto.... assolutamente no. salvo forse essere un tester esperto, ma poi ci vuole la fortuna di trovare le condizioni meteomarine adatte. Ma nella scelta di qualsiasi cosa ci sono sempre una serie di informazioni che determinano il risultato. La prova di navigazione è solo una. Chiaro che se fai la prova su un lago piatto, ricaverai solo alcune delle impressioni che ti servono. Però la prova in acqua è sicuramente d'aiuto.
Siamo qui per portare la nostra opinione o esperienza, non per avere ragione!
---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
Immagine

Avatar utente
spargiotto
Abituale
Messaggi: 874
Iscritto il: 10/07/2008, 22:25
Gommone: Nautica Led GS 680 XL
Motore: Mercury Verado 200
Località: Vercelli

Re: Vorrei passare ad un RIB

Messaggioda spargiotto » 11/11/2021, 23:27

Francomaffio ha scritto:
spargiotto ha scritto:, ma molto simile in diversi particolari al MV 620 .

Son d'accordo con te Massimo. Anche allo Zar in prua :mrgreen:
Penso che la carena sia più corta, arriva a 620 includendo i plancettoni belli esteticamente ma che complicano alcune operazioni a motore (esempio sospendite) e soprattutto falsano la misura del gommone.
Ciao Franco

Vero Franco , la prua e’ simile a Zar , ma ancora di più ai Salpa .
Per le plancette non vedo complicazioni ma solo vantaggi . L’ideale per le sospendite e’fissarle a golfari interni nel pozzetto motore , non a quelli esterni allo specchio di poppa .
Il sole che brucia il viso , il maestrale che mi spettina , rotta su Bonifacio , si naviga a vista ...
2001 Alson Flash 380 / Mercury 15
2005 Alson Flash 510 / Suzuki 40
2008 Solemar 61 Supervip / Mercury Verado 150
2017 Nautica Led GS 680 / Mercury Verado 200

Avatar utente
Apache70
Abituale
Messaggi: 399
Iscritto il: 17/10/2018, 17:57
Gommone: Honda - Honwave T40
Motore: Mercury F20-EH EFI (2018)

Re: Vorrei passare ad un RIB

Messaggioda Apache70 » 17/11/2021, 19:47

Segnalo questo post di vendita a chi magari è in cerca come me per il fatto che ritengo il venditore poco corretto.
Nei post di vendita precedenti c'erano le stesse foto, ma sul tubolare di destra in primo piano dopo il logo CM, era scritto a chiare lettere "noleggio.......".
Ora le foto sono le stesse, ma le prime due sono state taroccate, colorando di grigio il tubolare dove c'era la scritta noleggio, sulla seconda per sbaglio ha colorato anche il logo CM.
La scritta poco leggibile si vede ancora sull'ultima foto.
Questo è uno dei motivi per cui sono molto diffidente nei confronti dell'usato.
Questo il link
https://www.subito.it/nautica/gommone-m ... 225705.htm

Avatar utente
Apache70
Abituale
Messaggi: 399
Iscritto il: 17/10/2018, 17:57
Gommone: Honda - Honwave T40
Motore: Mercury F20-EH EFI (2018)

Re: Vorrei passare ad un RIB

Messaggioda Apache70 » 17/11/2021, 21:09

Sabato vado a vedere un cayman 19s del 2019.
Mi sono fatto inviare in anticipo alcune foto, avevo chiesto il dettaglio della carena ma ne ha inviata solo una che allego.
Mi sapete dire se è normale che una carena 2019 quindi che ha fatto teoricamente solo tre stagioni sia così sverniciata ?
Mi ha detto che è stata messa antivegetativa.
Allegati
Cay19S1.jpg

Avatar utente
KOSLINE
Abituale
Messaggi: 2429
Iscritto il: 20/04/2013, 20:29

Re: Vorrei passare ad un RIB

Messaggioda KOSLINE » 17/11/2021, 21:15

Non è una carena sverniciata ma quella striscia nera è l'antivegetativa in parte saltata-sporca o non so cosa.

;-)

Avatar utente
LuigiMass
Abituale
Messaggi: 684
Iscritto il: 11/09/2016, 14:06
Gommone: Salpa Soleil 30
Motore: 2x200 Yamaha
Località: Lecce

Re: Vorrei passare ad un RIB

Messaggioda LuigiMass » 17/11/2021, 21:57

KOSLINE ha scritto:Non è una carena sverniciata ma quella striscia nera è l'antivegetativa in parte saltata-sporca o non so cosa.

;-)


È un' antivegetativa autolevigante, è normale che sia così a fine stagione.
Almeno da quello che si vede dalla foto. Se così fosse, è preferibile questa ad una a matrice dura.

Avatar utente
KOSLINE
Abituale
Messaggi: 2429
Iscritto il: 20/04/2013, 20:29

Re: Vorrei passare ad un RIB

Messaggioda KOSLINE » 17/11/2021, 22:03

E sicuramente sarà come dici Luigi, ma rispondevo all amico che non è la carena sverniciata. ;-)

Avatar utente
LuigiMass
Abituale
Messaggi: 684
Iscritto il: 11/09/2016, 14:06
Gommone: Salpa Soleil 30
Motore: 2x200 Yamaha
Località: Lecce

Re: Vorrei passare ad un RIB

Messaggioda LuigiMass » 17/11/2021, 22:04

KOSLINE ha scritto:E sicuramente sarà come dici Luigi, ma rispondevo all amico che non è la carena sverniciata. ;-)

Certo, avevo capito... ho scritto alla suocera affinché... ;-)

Avatar utente
Apache70
Abituale
Messaggi: 399
Iscritto il: 17/10/2018, 17:57
Gommone: Honda - Honwave T40
Motore: Mercury F20-EH EFI (2018)

Re: Vorrei passare ad un RIB

Messaggioda Apache70 » 17/11/2021, 23:11

Come si tratta in questo caso ?
Si deve togliere e portare a zero e sotto trovo la carena con la sua vernice orginale ?
Oppure sono costretto a mettere di nuovo l'antivegetativa dopo aver comunque rimosso totalmente la vecchia antivegetativa ?
Voglio dire come devo valutare una carena del genere ? Normale o poteva essere migliore ?
Una carena trattata con antivegetativa, può tornare ad essere una carena senza antivegetativa ? O una volta trattata con antivegetativa bisogna sempre rimetterla ?
Ho letto che ora si usa anche un "wrapping antivegetativa" che è una pellicola che dura per circa 5 anni e non rovina la carena.

Avatar utente
Paolo62
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 5756
Iscritto il: 19/11/2007, 19:04
Località: Ponte San Nicolò (Pd)

Re: Vorrei passare ad un RIB

Messaggioda Paolo62 » 18/11/2021, 6:18

Il forum è pieno di risorse......
viewtopic.php?f=35&t=24671




L'antivegetativa non è irreversibile, né un impegno per la vita ! ;-) :D
Siamo qui per portare la nostra opinione o esperienza, non per avere ragione!
---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
Immagine

Avatar utente
LuigiMass
Abituale
Messaggi: 684
Iscritto il: 11/09/2016, 14:06
Gommone: Salpa Soleil 30
Motore: 2x200 Yamaha
Località: Lecce

Re: Vorrei passare ad un RIB

Messaggioda LuigiMass » 18/11/2021, 6:20

Apache70 ha scritto:Come si tratta in questo caso ?
Si deve togliere e portare a zero e sotto trovo la carena con la sua vernice orginale ?
Oppure sono costretto a mettere di nuovo l'antivegetativa dopo aver comunque rimosso totalmente la vecchia antivegetativa ?
Voglio dire come devo valutare una carena del genere ? Normale o poteva essere migliore ?
Una carena trattata con antivegetativa, può tornare ad essere una carena senza antivegetativa ? O una volta trattata con antivegetativa bisogna sempre rimetterla ?
Ho letto che ora si usa anche un "wrapping antivegetativa" che è una pellicola che dura per circa 5 anni e non rovina la carena.


Altre 6 domande in poche righe... che efficienza :lol:
La carena può tornare all'origine (al suo gel-coat, non vernice!): idropulitrice, con le dovute attenzioni, sverniciatore liquido e tanto olio di gomito (O 400 - 500 € da un cantiere).
Oppure: idropulitrice e nuova mano di antivegetativa (tanto c'è sicuramente il primer)

È una situazione normalissima per un battello che non è tenuto sul carrello.

Avatar utente
Saxthemax
Il Gommonauta tirolese
Il Gommonauta tirolese
Messaggi: 15587
Iscritto il: 02/05/2005, 7:11
Gommone: Mar.Co Altura 53
Motore: Mercury F40 EFI Orion
Località: Bolzano
Contatta:

Re: Vorrei passare ad un RIB

Messaggioda Saxthemax » 18/11/2021, 8:09

LuigiMass ha scritto:La carena può tornare all'origine (al suo gel-coat, non vernice!): idropulitrice, con le dovute attenzioni, sverniciatore liquido e tanto olio di gomito (O 400 - 500 € da un cantiere).
Oppure: idropulitrice e nuova mano di antivegetativa (tanto c'è sicuramente il primer)

È una situazione normalissima per un battello che non è tenuto sul carrello.


Mi puoi spiegare come si riporta allo stato originale una carena a cui è stata applicata l'antivegetativa in maniera corretta, cioè carteggiando la superficie prima di applicarla?
Questa è una cosa che mi sono sempre chiesto quando si tratta l'argomento....
i miei gommoni....
Immagine

Avatar utente
LuigiMass
Abituale
Messaggi: 684
Iscritto il: 11/09/2016, 14:06
Gommone: Salpa Soleil 30
Motore: 2x200 Yamaha
Località: Lecce

Re: Vorrei passare ad un RIB

Messaggioda LuigiMass » 18/11/2021, 8:59

Carteggiare Procedura corretta????? Forse 30 anni fa!
La procedura prevede: sgrassare accuratamente le superfici, passare 1 o 2 mani di primer ed a seguire 2 o 3 mani di antivegetativa.
Carteggiare non è proprio contemplato. Bisognerebbe essere matti!

Avatar utente
Saxthemax
Il Gommonauta tirolese
Il Gommonauta tirolese
Messaggi: 15587
Iscritto il: 02/05/2005, 7:11
Gommone: Mar.Co Altura 53
Motore: Mercury F40 EFI Orion
Località: Bolzano
Contatta:

Re: Vorrei passare ad un RIB

Messaggioda Saxthemax » 18/11/2021, 9:27

LuigiMass ha scritto:Carteggiare Procedura corretta????? Forse 30 anni fa!
La procedura prevede: sgrassare accuratamente le superfici, passare 1 o 2 mani di primer ed a seguire 2 o 3 mani di antivegetativa.
Carteggiare non è proprio contemplato. Bisognerebbe essere matti!


Grazie!

Non si finisce mai di imparare...
i miei gommoni....
Immagine

Avatar utente
Apache70
Abituale
Messaggi: 399
Iscritto il: 17/10/2018, 17:57
Gommone: Honda - Honwave T40
Motore: Mercury F20-EH EFI (2018)

Re: Vorrei passare ad un RIB

Messaggioda Apache70 » 18/11/2021, 11:25

Mi sono letto tutto il post segnalato da Paolo62, poi in rete ho letto un po' di articoli e informazioni relativi all'antivegetativa, risultato è che è una bella rogna
da trattare per avere una carena come il cantiere l'ha fatta, e comunque diventa un'ulteriore spesa da mettere a bilancio ogni anno.
Detto questo sabato se dovessi prendere in considerazione questo cayman 19s nella trattativa metterò anche i costi di rimozione della vernice antivegetativa a carico del venditore,
vorrei prendere il battello come se non fosse mai stato trattato con tale vernice se possibile.
Anche perchè io non ho intenzione per il momento di utilizzarla tirerò il battello in secca ogni tanto per pulire la carena e poi lo rimetto in acqua, in 20/30 giorni di boa non credo che si possa formare chissà cosa sulla carena, mi basterà tirarlo fuori 2/3 volte al massimo per tenere la carena in ordine.

Avatar utente
Strosek
Abituale
Messaggi: 746
Iscritto il: 14/03/2017, 15:20
Gommone: Vento 500
Motore: Yamaha F40 HETL

Re: Vorrei passare ad un RIB

Messaggioda Strosek » 18/11/2021, 13:40

Uhm. Sei sicuro sicuro?

Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.



Torna a “Il Gommone semirigido RIB”



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 12 ospiti