Evinrude chiude

Parliamo di eliche e motori fuoribordo. Tuning e manutenzione meccanica del fuoribordo
Avatar utente
LuigiMass
Abituale
Messaggi: 476
Iscritto il: 11/09/2016, 14:06
Gommone: Salpa Soleil 23
Motore: Suzuki DF 200A
Località: Lecce

Evinrude chiude

Messaggioda LuigiMass » 28/05/2020, 8:37






Condividi




Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.


Avatar utente
Saxthemax
Il Gommonauta tirolese
Il Gommonauta tirolese
Messaggi: 14963
Iscritto il: 02/05/2005, 7:11
Gommone: Mar.Co Altura 53
Motore: Mercury F40 EFI Orion
Località: Bolzano
Contatta:

Re: Evinrude chiude

Messaggioda Saxthemax » 28/05/2020, 8:49

E' palese che la scelta di puntare ancora e solamente sul 2t non si è rivelata probabilmente azzeccata...
Sebbene consumi ed emissioni dei nuovi motori fossero in linea con i 4t quello che a mio avviso faceva la differenza anni fà era il peso ed ora questo non lo è più...
Altro errore è stato abbandonare i 2t "piccoli" dove a mio avviso invece avrebbero fatto faville (lavorando sempre sui pesi)
i miei gommoni....
Immagine

Avatar utente
LuigiMass
Abituale
Messaggi: 476
Iscritto il: 11/09/2016, 14:06
Gommone: Salpa Soleil 23
Motore: Suzuki DF 200A
Località: Lecce

Re: Evinrude chiude

Messaggioda LuigiMass » 28/05/2020, 8:55

Saxthemax ha scritto:E' palese che la scelta di puntare ancora e solamente sul 2t non si è rivelata probabilmente azzeccata...
Sebbene consumi ed emissioni dei nuovi motori fossero in linea con i 4t quello che a mio avviso faceva la differenza anni fà era il peso ed ora questo non lo è più...
Altro errore è stato abbandonare i 2t "piccoli" dove a mio avviso invece avrebbero fatto faville (lavorando sempre sui pesi)


Permettimi di aggiungere che non aver curato a dovere i problemi di affidabilità, non ha certo giovato.

Avatar utente
Paolo62
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 5421
Iscritto il: 19/11/2007, 19:04
Località: Ponte San Nicolò (Pd)

Re: Evinrude chiude

Messaggioda Paolo62 » 28/05/2020, 9:08

.... e resta il fatto che, così some sta accadendo per i Diesel, la nomea di inquinatori e devastatori dell'ambiente è difficile da rimuovere anche a fronte della dimostrazione dell'esatto contrario. Della serie :" Non conoscendo, meglio evitare"!
Siamo qui per portare la nostra opinione o esperienza, non per avere ragione!
---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
Immagine

Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.


Avatar utente
Strosek
Abituale
Messaggi: 508
Iscritto il: 14/03/2017, 15:20
Gommone: Vento 500
Motore: Yamaha F40 HETL

Re: Evinrude chiude

Messaggioda Strosek » 28/05/2020, 9:16

Che peccato. Sicuramente era una decisione già nell'aria, si spiega così il silenzio registrato ultimamente.
Da possessore forzato di motore a 4 tempi, avrei preso l'etec se solo l'avessero fatto col piede più piccolo, dopo due anni di uso sono sempre più convinto che il motore a 4 tempi, nel mio caso, sia una scelta sbagliata, troppo costosa e bisognosa di manutenzione.

Avatar utente
Blackfin
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 10326
Iscritto il: 01/05/2005, 18:59
Gommone: Flyer 646 + Mercury 150 EFI
Motore: Mercury 150 EFI
Località: Castenaso (BO)

Re: Evinrude chiude

Messaggioda Blackfin » 28/05/2020, 9:21

Ricollegandomi a quanto asserito da LuigiMass sono convinto che gli eccellenti risultati in tema di prestazioni ed emissioni sono stati ottenuti attraverso l'utilizzo di una elettronica di potenza e di controllo molto sollecitata e, sopratutto, da componenti dell'iniezione diretta molto sofisticati, con tolleranze molto ristrette che mal si conciliano con l'affidabilità e anche rusticità richiesta dall'utilizzo in mare e con carburanti non sempre ineccepibili come quelli dei rifornimenti portuali. Molto diversa (per restare sui 2 tempi) dalla soluzione (peraltro anch'essa abbandonata a favore di 4 tempi con elevata cilindrata unitaria) dei "muli" Optimax.
Novurania360+Envirude25/Yamaha25-NovamarineRH400+Mercury25-Stilnautica480+Suzuki 40 4T- Marshall M90 RT+Suzuki70 4T/YAMAHA 40/60
Flyer 646+Mercury Optimax 150/Mercury 150 EFI
__________________________________
Di fronte al mare cogliamo la nostra vera dimensione

Avatar utente
Gobbi570
Attivo
Messaggi: 171
Iscritto il: 21/04/2019, 19:41
Barca: Rio 550 Onda
Motore: Mercury 40 Pro
Località: Umbria

Re: Evinrude chiude

Messaggioda Gobbi570 » 28/05/2020, 9:45

Che tempi andati...

30374456-FD38-4E6E-A0F3-F5305D64F06F.jpeg

E173BED6-3ADB-452A-BAF2-596197B4A7A6.jpeg

22CFDE2D-F12A-47D5-AA83-8A4759ECE913.jpeg
22CFDE2D-F12A-47D5-AA83-8A4759ECE913.jpeg (22.46 KiB) Visto 977 volte

7EDAE773-1680-42DF-99E9-7F94FCE266CB.jpeg

EE65BA56-2CEF-4E0C-B6CE-17F91642A727.jpeg


....se penso che ho svolto la prova pratica per la patente nautica con un entrofuoribordo a 2 tempi con questo cambio capisco la mia anzianità

F9BAD014-4CEE-4C89-B947-1EC06A824753.jpeg
F9BAD014-4CEE-4C89-B947-1EC06A824753.jpeg (29.87 KiB) Visto 977 volte

sergetto
Abituale
Messaggi: 1488
Iscritto il: 22/07/2014, 10:45
Gommone: Novamarine RH540
Motore: Mariner 90 ELPTO

Re: Evinrude chiude

Messaggioda sergetto » 28/05/2020, 10:17

Io son convinto che il problema principale sia la paura della non affidabilità, Evinrude si porta dietro la nefasta esperienza dei ficht, inoltre sui forum americani si leggono lamentele riguardo problemi con gli etec prima serie; le opinioni son discordanti il che imho significa che una base di verità c'era, della affidabilità yamaha nessuno si lamenta.
E a poco purtroppo è servito dare garanzie secolari e pubblicizzare la banalità ed economicità degli interventi manutentivi.
Il G2 non l'ho mai provato, per quanto ho letto credo che a livello prestazionale siano "i fuoribordo", ma spesso si compra in base al feeling, ed io forse sbagliando non prenderei un etec.

Avatar utente
Strosek
Abituale
Messaggi: 508
Iscritto il: 14/03/2017, 15:20
Gommone: Vento 500
Motore: Yamaha F40 HETL

Re: Evinrude chiude

Messaggioda Strosek » 28/05/2020, 10:48

Si dice sempre che il consumatore ha le gambe da lepre e la memoria di elefante :mrgreen:
A quanto ho letto io, i problemi Evinrude non erano tanto meccanici quanto elettrici, alle centraline ma anche agli iniettori. Sicuramente un iniettore gdi assorbe molta corrente rispetto ad un pfi a bassa pressione e avere la frequenza di ciclo doppia non aiuta (6000 giri di un 2t equivalgono, per un iniettore, a 12.000 giri di un 4t).
Gli Optimax non li citerei come esempio di affidabilità, dato che sbiellano sistematicamente il compressore dell'aria entro le 1000 ore.
Anche lì, non è tanto il 2 tempi in sé il problema ma gli accessori a farli funzionare in un certo modo.
Dal punto di vista della benzina, un iniettore gdi 4t avrà gli stessi problemi e prima (Yamaha) o poi tutti li adotteranno (si spera, sempre che si voglia decentemente abbassare il consumo dei motori).
Diciamo che a livello industriale, è scomodo e caro avere tecnologie proprietarie (tanto per fare un esempio a caso, le sospensioni Citroën) quindi, aldilà della bontà o meno, si tende ad abbandonarle. Questo è un fenomeno che si verifica un pò in tutti i campi, spiega un certo livellamento nelle prestazioni ed anche nelle scelte tecniche. Dal punto di vista di un appassionato è un peccato. Dal punto di vista dell'utente medio, non c'è differenza.

Avatar utente
Akeswins
Doppio rhum e una lattina...
Doppio rhum e una lattina...
Messaggi: 16269
Iscritto il: 30/04/2005, 19:49
Gommone: Vento 500
Barca: Akes 23
Motore: F60 EFI - 250 Optimax XS
Località: S. John of Sinis
Contatta:

Re: Evinrude chiude

Messaggioda Akeswins » 28/05/2020, 10:54

L' affidabilità, come molti hanno scritto... è fondamentale.
A questo aggiungiamo che come pesi erano allineati ai 4 tempi, le emissioni acustiche no, ma i prezzi si....
Peccato, perchè con una gestione più oculata, il marchio avrebbe avuto molto ancora da dire..
Alessandro - Vento 500 con F60 EFI + Akes 23 con 250 Optimax XS , ex Colombo 27 con 2 x 260 mercruiser
Immagine

http://www.akesdesign.it

Avatar utente
Akeswins
Doppio rhum e una lattina...
Doppio rhum e una lattina...
Messaggi: 16269
Iscritto il: 30/04/2005, 19:49
Gommone: Vento 500
Barca: Akes 23
Motore: F60 EFI - 250 Optimax XS
Località: S. John of Sinis
Contatta:

Re: Evinrude chiude

Messaggioda Akeswins » 28/05/2020, 11:21

Gli Optimax non li citerei come esempio di affidabilità, dato che sbiellano sistematicamente il compressore dell'aria entro le 1000 ore.


Il progetto Optimax si è rivelato piuttosto affidabile nel tempo, altrochè. Peccato che la sua evoluzione si sia fermata a 10 anni fa. Nelle ultime serie la questione compressore, che era l' unico tallone d' Achille, era stata risolta con una biella di nuovo tipo imperniata in maniera diversa. In ogni caso , un cambio compressore a 400 ore sarebbe potuto anche esser stato prescritto dalla casa come normale manutenzione, è una cosa ben diversa da un problema elettronico /elettrico su un motore nuovo che ti lascia in mezzo al mare ..con 10 anni di garanzia...
Mercury avrebbe potuto sviluppare l' optimax con facilità, con una livrea nuova, e contenendone il rumore... senza grandi sforzi. Hanno scelto la strada del 4T, anche loro però con non poche incertezze , vedi volumetrico Vs aspirato..
Alessandro - Vento 500 con F60 EFI + Akes 23 con 250 Optimax XS , ex Colombo 27 con 2 x 260 mercruiser
Immagine

http://www.akesdesign.it

Avatar utente
bluesone
Attivo
Messaggi: 109
Iscritto il: 29/01/2015, 21:52
Gommone: Bsc 61
Motore: Evinrude G2 150 HO
Località: Bergamo

Re: Evinrude chiude

Messaggioda bluesone » 28/05/2020, 12:12

Blackfin ha scritto:Ricollegandomi a quanto asserito da LuigiMass sono convinto che gli eccellenti risultati in tema di prestazioni ed emissioni sono stati ottenuti attraverso l'utilizzo di una elettronica di potenza e di controllo molto sollecitata e, sopratutto, da componenti dell'iniezione diretta molto sofisticati, con tolleranze molto ristrette che mal si conciliano con l'affidabilità e anche rusticità richiesta dall'utilizzo in mare e con carburanti non sempre ineccepibili come quelli dei rifornimenti portuali. Molto diversa (per restare sui 2 tempi) dalla soluzione (peraltro anch'essa abbandonata a favore di 4 tempi con elevata cilindrata unitaria) dei "muli" Optimax.

Concordo pienamente con quanto dici; ed è proprio l'elettronica la causa dell'unica avaria avuta in 10 anni di splendido servizio del mio vecchio E Tec 115. Da due anni sono soddisfatto possessore di un G2 150 HO, che rispetto al vecchio è di un'altro pianeta! Sono dispiaciuto della scelta industriale di BRP, ma nell'era della globalizzazione e della spasmodica ricerca di sinergie atte al contenimento di costi e massimizzazione dei profitti non ne sono sorpreso.
Da sempre ho assistito a comparazioni tra gommoni e motori, tra estimatori e detrattori, ma alla fine, "ogni scarrafone è bello a mamma sua".
Claudio

palustre
Attivo
Messaggi: 44
Iscritto il: 19/07/2016, 23:28
Gommone: Jilong Fishman II 500
Motore: Tomos 3.5 2t

Re: Evinrude chiude

Messaggioda palustre » 28/05/2020, 13:18

purtroppo l'ennesimo esempio di omologazione figlio del modello economico. se ci fate caso il mercato tende a produrre monopoli/oligopoli perchè sono i regimi che permettono la massimizzazione dei profitti.
La situazione è poi aggravata dai sempre più stringenti vincoli di legge che vengono ovunque imposti col risultato che si crea una produzione massificata di pochi modelli e chi non può/vuole farseli andar bene deve rivolgersi a soluzioni "garibaldine".
sui piccoli motori basta farsi un giro su amazon: ci sono millemila cinesate che dubito siano utilizzabili "legalmente"ma che vengono comunque vendute e il rischio tutto a carico del consumatore: abbiamo bandito i 2 tempi e ora pullulano i 2 tempi "illegali" o i decespugliatori convertiti.

sergetto
Abituale
Messaggi: 1488
Iscritto il: 22/07/2014, 10:45
Gommone: Novamarine RH540
Motore: Mariner 90 ELPTO

Re: Evinrude chiude

Messaggioda sergetto » 28/05/2020, 13:47

palustre ha scritto:purtroppo l'ennesimo esempio di omologazione figlio del modello economico. se ci fate caso il mercato tende a produrre monopoli/oligopoli perchè sono i regimi che permettono la massimizzazione dei profitti.
La situazione è poi aggravata dai sempre più stringenti vincoli di legge che vengono ovunque imposti col risultato che si crea una produzione massificata di pochi modelli e chi non può/vuole farseli andar bene deve rivolgersi a soluzioni "garibaldine".
sui piccoli motori basta farsi un giro su amazon: ci sono millemila cinesate che dubito siano utilizzabili "legalmente"ma che vengono comunque vendute e il rischio tutto a carico del consumatore: abbiamo bandito i 2 tempi e ora pullulano i 2 tempi "illegali" o i decespugliatori convertiti.


Mah...
Evinrude ha sbagliato nel momento cruciale, ossia quando i 4t esistevano ma ancora non avevano una grande diffusione.
In quel momento evinrude ha sviluppato o provato a sviluppare un 2t "moderno' ma ha sbagliato tecnicamente tutto il possibile immaginabile..... E avendone venduto una marea, è stata lei a fare da miglior sponsor alle aziende che producono i 4t.
Questa è la storia.
Quando è uscito l'etec prima serie, per quanto fosse anni luce avanti al ficht, i buoi erano già usciti dal recinto.

Avatar utente
LuigiMass
Abituale
Messaggi: 476
Iscritto il: 11/09/2016, 14:06
Gommone: Salpa Soleil 23
Motore: Suzuki DF 200A
Località: Lecce

Re: Evinrude chiude

Messaggioda LuigiMass » 28/05/2020, 14:00

Credo che Sergetto abbia centrato il punto.

palustre
Attivo
Messaggi: 44
Iscritto il: 19/07/2016, 23:28
Gommone: Jilong Fishman II 500
Motore: Tomos 3.5 2t

Re: Evinrude chiude

Messaggioda palustre » 28/05/2020, 14:13

Non dico che Evinrude non abbia le sue colpe, dico solo che più che i demeriti dei motori temo abbia pesato di più un processo di fusione/selezione naturale. Analogamente guardiamo quanto sta occorrendo in ambito automobilistico dove tutti i marchi stanno convergendo in gruppi sempre più grossi: gruppo Fiat--->FCA--->Renault/Nissan + FCA(?) ----> ....

Avatar utente
KOSLINE
Abituale
Messaggi: 2187
Iscritto il: 20/04/2013, 20:29

Re: Evinrude chiude

Messaggioda KOSLINE » 28/05/2020, 14:28

Evinrude da quello che so non sparisce e torneranno l'anno prossimo con i motori elettrici, ci stanno lavorando da diverso tempo ormai, ora sappiamo che le vendite erano fortemente calate negli ultimi anni il codiv avrà peggiorato ulteriormente la situazione, a questo punto per loro meglio fermarsi che perderci altri soldi.

Se fanno un prezzaccio sulle scorte un motore da 150-200 CV me lo prendo, il piccolino ultimo presentato me gusta...

Avatar utente
Strosek
Abituale
Messaggi: 508
Iscritto il: 14/03/2017, 15:20
Gommone: Vento 500
Motore: Yamaha F40 HETL

Re: Evinrude chiude

Messaggioda Strosek » 28/05/2020, 14:46

Il futuro è senza dubbio elettrico. Nel mondo dell'auto la trasformazione è già iniziata, ora stanno progettando le ultime famiglie di motori termici, da qui in poi sostanzialmente ci saranno solo evoluzioni ma la base rimarrà quella sviluppata ora.
Chissà se non saranno troppo in anticipo sui tempi. Vedremo.

Avatar utente
Akeswins
Doppio rhum e una lattina...
Doppio rhum e una lattina...
Messaggi: 16269
Iscritto il: 30/04/2005, 19:49
Gommone: Vento 500
Barca: Akes 23
Motore: F60 EFI - 250 Optimax XS
Località: S. John of Sinis
Contatta:

Re: Evinrude chiude

Messaggioda Akeswins » 28/05/2020, 14:56

Un futuro molto molto lontano, perchè in mare l’autonomia è fondamentale, e le colonnine di ricarica galleggianti le vedo poco probabili..
Alessandro - Vento 500 con F60 EFI + Akes 23 con 250 Optimax XS , ex Colombo 27 con 2 x 260 mercruiser
Immagine

http://www.akesdesign.it

sergetto
Abituale
Messaggi: 1488
Iscritto il: 22/07/2014, 10:45
Gommone: Novamarine RH540
Motore: Mariner 90 ELPTO

Re: Evinrude chiude

Messaggioda sergetto » 28/05/2020, 15:17

KOSLINE ha scritto:
Se fanno un prezzaccio sulle scorte un motore da 150-200 CV me lo prendo, il piccolino ultimo presentato me gusta...


Per il momento sul sito parlano di sconti fino al 20%... Ma forse era già in corso, inizio 1 maggio fino 30 giugno

Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.



Torna a “Eliche & Motori”



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Blackfin, sergetto e 97 ospiti