Problemi di ventilazione Mercury 20 cv e Honwave T40

Parliamo di gommoni smontabili sia con paramezzale che ad alta pressione, tender e fast roll.

Moderatore: Gommoclassic

xand
Attivo
Messaggi: 169
Iscritto il: 21/02/2018, 11:17
Gommone: Honwave T40
Motore: Mercury 20 cv 4 tempi
Località: Napoli

Problemi di ventilazione Mercury 20 cv e Honwave T40

Messaggioda xand » 13/08/2019, 15:00

Per chi non lo sapesse ho un Mercury 20 cv 4 tempi del 2011 prima era montato su un quicksilver da 420 e mai avuto nessun tipo di problema sempre trim al terzo foro e via, ora dalla prima uscita con l'Honwave t40 si è sempre manifestato questo problema, per cui escludo a priori che il problema sia il motore, visto che prima andava bene e fin dalla prima uscita con il t40 andava male. Per cui il problema credo che sia l'altezza dello specchio dello T40 forse l'Honwave ha lo specchio di poco più alto e mi da questo problema :(

Allora il probelma è semplice, mettendo il trim al terzo foro partendo dal basso il motore ventila l'elica fa le bolle e un rumore di frullatore, se becca un pochino d'onda esce completamente ed il motore va in fuori giri :(

Mettendo il trim al terzo foro il problema non sussiste, ma il gommone perde tantissimo in prestazioni e riesce ad alzare poco il muso dal acqua, restando piantato, si vede proprio che il trim al secondo foro non gli piace, ovviamente e utilizzabile senza problemi, ma tenerlo così non mi piace, il gommone è meno reattivo ed anche la guida è meno divertente :(

Con il trim al terzo foro alza subito il muso e si mette in planata in pochissimo tempo, ma appena prende veolcità, l'elica inizia a ventilare e quindi a perdere velocità, poi devo stare attento alle onde ed al fuorigiri riducendo subito la velocità per non fare danni :(

Il problema aumenta con l'aumentare del accellerazione, diciamo che fino a metà manichetta nessun problema, ventila ma poco, mentre se vado oltre la metà manichetta, allora inizia a ventilare di brutto e se prende l'onda sbagliata schizza in fuorigiri

Pastendo dal presupposto che lo specchio non lo posso abbassare e con il trim al secondo foro non ci voglio girare, avete idee di come risolvere il problema? ovviamente senza tagliare lo specchio di poppa, visto che il gommone è nuovo ed ha due anni di garanzia non mi ci metto a tagliare lo specchio :(

Io pensavo a comprare una di quelle piastre che aumenta la superfice della piastra anti cavitazione, alla fine costano scarsi 70 euro e si montano con 4 fori.

Nello specifico pensavo a questa

https://www.waveinn.com/negozio-nautica ... 36447531/p

secondo voi riesco a risolvere questo problema?





Condividi




Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.


Avatar utente
Saxthemax
Il Gommonauta tirolese
Il Gommonauta tirolese
Messaggi: 14845
Iscritto il: 02/05/2005, 7:11
Gommone: Mar.Co Altura 53
Motore: Mercury F40 EFI Orion
Località: Bolzano
Contatta:

Re: Problemi di ventilazione Mercury 20 cv e Honwave T40

Messaggioda Saxthemax » 13/08/2019, 16:06

Quelle "ali" non servono ad una cippa se non a far ingrassare che te le vende.... :mrgreen:

Prova con una contropiastra "negativa che ti porti il trim a lavorare correttamente in quanto a mio avviso il problema principale non è l'altezza ma l'inclinazione dello specchio di poppa che non è ottimale....

come questa per intenderci...

Immagine
i miei gommoni....
Immagine

roby 63
Abituale
Messaggi: 2834
Iscritto il: 09/10/2012, 20:55
Gommone: -Marshall M40S-Ny Tropea 350
Motore: Yamaha 9.9 4T, Honda 20 4T
Località: Trento

Re: Problemi di ventilazione Mercury 20 cv e Honwave T40

Messaggioda roby 63 » 13/08/2019, 16:22

Ciao, premesso che ho provato alcuni gommi con lo stesso motore e ogniuno gradiva un trim diverso.
Esempio l'Arimar : trim negativo (primo foro dallo specchio), Suzumar : neutro (secondo foro )
Marschall sempre neutro o primo positivo...e così via...riscontrando appunto fenomeni di cavitazione.
Comunque una domanda :
Con il trim neutro, la piastra anticavitazione è sopra o sotto il profilo di carena ......e di quanto ?????
Lascia perdere quella pinna spaziale

roby 63
Abituale
Messaggi: 2834
Iscritto il: 09/10/2012, 20:55
Gommone: -Marshall M40S-Ny Tropea 350
Motore: Yamaha 9.9 4T, Honda 20 4T
Località: Trento

Re: Problemi di ventilazione Mercury 20 cv e Honwave T40

Messaggioda roby 63 » 13/08/2019, 16:29

Mi par di capire che il tuo trim preferito è il primo positivo (terzo dallo specchio),
Ti faccio un esempio : il NJ che lo ho provato in tutte le salse rifiuta in maniera assoluta questa configurazione andando appunto in forte cavitazione.
Eppure non vi sono difetti progettuali, ......l'idrodinamica è una scienza piuttosto complessa.

Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.


roby 63
Abituale
Messaggi: 2834
Iscritto il: 09/10/2012, 20:55
Gommone: -Marshall M40S-Ny Tropea 350
Motore: Yamaha 9.9 4T, Honda 20 4T
Località: Trento

Re: Problemi di ventilazione Mercury 20 cv e Honwave T40

Messaggioda roby 63 » 13/08/2019, 16:31

Dipende moltissimo dalle linee d'acqua della carena.

xand
Attivo
Messaggi: 169
Iscritto il: 21/02/2018, 11:17
Gommone: Honwave T40
Motore: Mercury 20 cv 4 tempi
Località: Napoli

Re: Problemi di ventilazione Mercury 20 cv e Honwave T40

Messaggioda xand » 13/08/2019, 16:39

Saxthemax ha scritto:Quelle "ali" non servono ad una cippa se non a far ingrassare che te le vende.... :mrgreen:

Prova con una contropiastra "negativa che ti porti il trim a lavorare correttamente in quanto a mio avviso il problema principale non è l'altezza ma l'inclinazione dello specchio di poppa che non è ottimale....

come questa per intenderci...

Immagine


Ok allora provvederò a prendere questa e provare ;) a dire il vero non sapevo neanche esistesse una cosa di questo tipo :oops: :pro:

roby 63 ha scritto:Ciao, premesso che ho provato alcuni gommi con lo stesso motore e ogniuno gradiva un trim diverso.
Esempio l'Arimar : trim negativo (primo foro dallo specchio), Suzumar : neutro (secondo foro )
Marschall sempre neutro o primo positivo...e così via...riscontrando appunto fenomeni di cavitazione.
Comunque una domanda :
Con il trim neutro, la piastra anticavitazione è sopra o sotto il profilo di carena ......e di quanto ?????
Lascia perdere quella pinna spaziale


La piastra con il trim al primo foro finisce qualche centimetro sotto alla carena del gommone, non l'ho mai misurato ma ad occhio sembravano un paio di centimetri, da qui ho pensato che il problema fosse l'altezza, poichè alzando il trim il motore andava tutto più in alto.

In navigazione il primo foro non l'ho mai provato perchè già il secondo non mi piaceva, rendere il gommone lento in tutto e perde almeno 4 nodi come velocità di punta.

A questo punto inizio a cambiare questa piastra, che ho appena visto online che c'è un negozio dalle mie parti che la ha per la modica cifra di 8 euro , per cui inizio a cambiare la piastra e vediamo che succede.

Per ora metto in pausa l'acquisto delle ali :mrgreen: :mrgreen:

domenico
Abituale
Messaggi: 559
Iscritto il: 26/12/2007, 10:39
Gommone: mariner 430
Motore: johnson 15 cv 2 tempi 255 cc
Località: battipaglia

Re: Problemi di ventilazione Mercury 20 cv e Honwave T40

Messaggioda domenico » 13/08/2019, 16:55

Buonasera a tutti,
sono costretto anche io il a mettere il trim debolmente negativo cioè secondo foro partendo dallo specchio di poppa verso il mare, su cinque altrimenti cavita l'elica .
Premesso che spostare pesi avanti ed indietro possa cambiare l'assetto e premesso che la piastra suggerita da Saxthemax abbia spessori diversi volevo capire come funzionava...credo che la piastra salvaspecchio angolata si metta dentro lo specchio di poppa, con l'aumento di spessore, tiri dentro il motore e faccia alzare,di conseguenza, il piede dietro e ciò possa esso stesso causare cavitazione...o ho capito male? oppure il piede, si alza si ,verso il foro successivo ma non tanto come da un buco all'altro e quindi si passerebbe,consentitemi il termine,al secondo foro e mezzo :D :D
sarei grato a chi me lo spiegasse
ho avuto in successione: eurovinil 245 + johnson 4 cv 2 t; eurovinil 360+ evinrude 15 cv 2 t; selva 560+ selva yamaha marlin 100 cv 4 t; swell 4 m+ yamaha 40 cv 4 t 3 cil; lodestar 250+yamaha 5 cv 2 t; mariner 430+ johnson 15 cv 2 tempi

roby 63
Abituale
Messaggi: 2834
Iscritto il: 09/10/2012, 20:55
Gommone: -Marshall M40S-Ny Tropea 350
Motore: Yamaha 9.9 4T, Honda 20 4T
Località: Trento

Re: Problemi di ventilazione Mercury 20 cv e Honwave T40

Messaggioda roby 63 » 13/08/2019, 17:11

xand ha scritto:
Saxthemax ha scritto:Quelle "ali" non servono ad una cippa se non a far ingrassare che te le vende.... :mrgreen:

Prova con una contropiastra "negativa che ti porti il trim a lavorare correttamente in quanto a mio avviso il problema principale non è l'altezza ma l'inclinazione dello specchio di poppa che non è ottimale....

come questa per intenderci...

Immagine


Ok allora provvederò a prendere questa e provare ;) a dire il vero non sapevo neanche esistesse una cosa di questo tipo :oops: :pro:

roby 63 ha scritto:Ciao, premesso che ho provato alcuni gommi con lo stesso motore e ogniuno gradiva un trim diverso.
Esempio l'Arimar : trim negativo (primo foro dallo specchio), Suzumar : neutro (secondo foro )
Marschall sempre neutro o primo positivo...e così via...riscontrando appunto fenomeni di cavitazione.
Comunque una domanda :
Con il trim neutro, la piastra anticavitazione è sopra o sotto il profilo di carena ......e di quanto ?????
Lascia perdere quella pinna spaziale


La piastra con il trim al primo foro finisce qualche centimetro sotto alla carena del gommone, non l'ho mai misurato ma ad occhio sembravano un paio di centimetri, da qui ho pensato che il problema fosse l'altezza, poichè alzando il trim il motore andava tutto più in alto.

In navigazione il primo foro non l'ho mai provato perchè già il secondo non mi piaceva, rendere il gommone lento in tutto e perde almeno 4 nodi come velocità di punta.

A questo punto inizio a cambiare questa piastra, che ho appena visto online che c'è un negozio dalle mie parti che la ha per la modica cifra di 8 euro , per cui inizio a cambiare la piastra e vediamo che succede.

Per ora metto in pausa l'acquisto delle ali :mrgreen: :mrgreen:


Come immaginavo lo specchio è stato progettato correttamente, averlo tagliato sarebbe stato un disastro.

Avatar utente
Saxthemax
Il Gommonauta tirolese
Il Gommonauta tirolese
Messaggi: 14845
Iscritto il: 02/05/2005, 7:11
Gommone: Mar.Co Altura 53
Motore: Mercury F40 EFI Orion
Località: Bolzano
Contatta:

Re: Problemi di ventilazione Mercury 20 cv e Honwave T40

Messaggioda Saxthemax » 13/08/2019, 18:00

La piastra messa all'esterno dello specchio di poppa modifica l'inclinazione dello stesso facendo lavorare il motore più in negativo e quindi alzando il trim la ventilazione non dovrebbe più avvenire
i miei gommoni....
Immagine

domenico
Abituale
Messaggi: 559
Iscritto il: 26/12/2007, 10:39
Gommone: mariner 430
Motore: johnson 15 cv 2 tempi 255 cc
Località: battipaglia

Re: Problemi di ventilazione Mercury 20 cv e Honwave T40

Messaggioda domenico » 13/08/2019, 18:30

Saxthemax ha scritto:La piastra messa all'esterno dello specchio di poppa modifica l'inclinazione dello stesso facendo lavorare il motore più in negativo e quindi alzando il trim la ventilazione non dovrebbe più avvenire


quindi,Saxthemax,se io metto la piastra esternamente, cioè tra lo specchio di poppa ed il motore, lo spessore fa inietreggiare il motore ed avanzare il piede verso lo specchio di poppa( e questo è, praticamente, l 'esatto contrario di ciò che avevo pensato nel post precedente dato che credevo si mettesse non fuori ma dentro...)
Quindi,mettendo la piastra nella corretta posizione si negativizza il trim a causa della inclinazione data dalla piastra,di conseguenza, se passassi dal secondo al terzo foro su cinque dovrei un pò positivizzare il trim ma senza cavitare come quando senza piastra lo mettevo al terzo foro perchè in pratica avrei un assetto più positivo del secondo foro ma non positivo come sul terzo foro
Ho capito bene?
Grazie per la pazienza
ho avuto in successione: eurovinil 245 + johnson 4 cv 2 t; eurovinil 360+ evinrude 15 cv 2 t; selva 560+ selva yamaha marlin 100 cv 4 t; swell 4 m+ yamaha 40 cv 4 t 3 cil; lodestar 250+yamaha 5 cv 2 t; mariner 430+ johnson 15 cv 2 tempi

Avatar utente
Saxthemax
Il Gommonauta tirolese
Il Gommonauta tirolese
Messaggi: 14845
Iscritto il: 02/05/2005, 7:11
Gommone: Mar.Co Altura 53
Motore: Mercury F40 EFI Orion
Località: Bolzano
Contatta:

Re: Problemi di ventilazione Mercury 20 cv e Honwave T40

Messaggioda Saxthemax » 13/08/2019, 18:37

Hai compreso perfettamente il compito della piastra.
Il "mago" della zeppa però è il mitico Jebo che ne ha fatto un mantra... :mrgreen:
i miei gommoni....
Immagine

domenico
Abituale
Messaggi: 559
Iscritto il: 26/12/2007, 10:39
Gommone: mariner 430
Motore: johnson 15 cv 2 tempi 255 cc
Località: battipaglia

Re: Problemi di ventilazione Mercury 20 cv e Honwave T40

Messaggioda domenico » 13/08/2019, 19:39

Allora un grazie a Saxthemax ed un grazie al mitico Jebo e grazie anche a xand che ha sollevato anche il mio problema )212(
ho avuto in successione: eurovinil 245 + johnson 4 cv 2 t; eurovinil 360+ evinrude 15 cv 2 t; selva 560+ selva yamaha marlin 100 cv 4 t; swell 4 m+ yamaha 40 cv 4 t 3 cil; lodestar 250+yamaha 5 cv 2 t; mariner 430+ johnson 15 cv 2 tempi

Avatar utente
Gommoclassic
Moderatore sez.Gommoni smontabili e Gommoni e Motori d'epoca
Moderatore sez.Gommoni smontabili e Gommoni e Motori d'epoca
Messaggi: 4913
Iscritto il: 30/04/2005, 15:51
Gommone: Selva 680, Callegari 310
Motore: Selva 150 cv ;Evinrude 15 cv
Località: Salerno

Re: Problemi di ventilazione Mercury 20 cv e Honwave T40

Messaggioda Gommoclassic » 19/08/2019, 0:39

lo specchio di poppa è troppo alto, questo è il motivo della cavitazione al terzo foro, l'unica soluzione sarebbe di tagliarlo, con la piastra dovresti avere il vantaggio di un trim meno spinto come se al terzo foro fosse a 2,5, ma non so se in pratica ti può servire, gli Honda hanno ottima portanza a poppa, manifestano poca Cabrata, questo garantisce ottima sicurezza e permette di planare a basse andature con mare formato, anche i 50 kg del motore sono ottimamente digeriti, l'unico inconveniente di questo "assetto" è quando si dà manetta, tendono a mettere giù la prua con effetto freno, la situazione si evidenzia con mare di poppa, dove su alcune onde la prua tende ad ingavonare, l'unica soluzione è quella di ridurre l'andatura apprezzando il senso di sicurezza a discapito di velocità di punta più elevate.

roby 63
Abituale
Messaggi: 2834
Iscritto il: 09/10/2012, 20:55
Gommone: -Marshall M40S-Ny Tropea 350
Motore: Yamaha 9.9 4T, Honda 20 4T
Località: Trento

Re: Problemi di ventilazione Mercury 20 cv e Honwave T40

Messaggioda roby 63 » 19/08/2019, 15:05

Non penso neanche io che con mezzo foro di trim si risolva il problema, però è da provare sicuramente.

Avatar utente
Apache70
Attivo
Messaggi: 208
Iscritto il: 17/10/2018, 17:57
Gommone: Honda - Honwave T40
Motore: Mercury F20-EH EFI (2018)

Re: Problemi di ventilazione Mercury 20 cv e Honwave T40

Messaggioda Apache70 » 31/08/2019, 20:01

Io l'ho provato sia al secondo che al terzo foro anche a tutta manetta e non ho notato nessun effetto cavitazione, ho il mercury versione 2018 a gambo corto forse è leggermente più lungo della versione 2011 ?
Ho misurato anche la velocità sempre però tre adulti, dotazione di bordo, tanica 25 litri e cibarie velocità massima 18 nodi misurata con gps garmin geko 201 e velocità di crocera in base ai punti e alle onde 13/14 nodi.
Ho notato che il T40 soffre molto le onde e soprattutto le scie delle altre barche, il lago ad agosto era molto frequentato per cui era facile incrociare le scie di barche più grandi.

xand
Attivo
Messaggi: 169
Iscritto il: 21/02/2018, 11:17
Gommone: Honwave T40
Motore: Mercury 20 cv 4 tempi
Località: Napoli

Re: Problemi di ventilazione Mercury 20 cv e Honwave T40

Messaggioda xand » 03/09/2019, 9:41

Apache70 ha scritto:Io l'ho provato sia al secondo che al terzo foro anche a tutta manetta e non ho notato nessun effetto cavitazione, ho il mercury versione 2018 a gambo corto forse è leggermente più lungo della versione 2011 ?
Ho misurato anche la velocità sempre però tre adulti, dotazione di bordo, tanica 25 litri e cibarie velocità massima 18 nodi misurata con gps garmin geko 201 e velocità di crocera in base ai punti e alle onde 13/14 nodi.
Ho notato che il T40 soffre molto le onde e soprattutto le scie delle altre barche, il lago ad agosto era molto frequentato per cui era facile incrociare le scie di barche più grandi.


Appena riesco ad uscire , prendo le misure esatte del mio con tanto di foto così le confrontiamo...se detto mai che compro anche un motore nuovo :mrgreen: :mrgreen:

Avatar utente
Gommoclassic
Moderatore sez.Gommoni smontabili e Gommoni e Motori d'epoca
Moderatore sez.Gommoni smontabili e Gommoni e Motori d'epoca
Messaggi: 4913
Iscritto il: 30/04/2005, 15:51
Gommone: Selva 680, Callegari 310
Motore: Selva 150 cv ;Evinrude 15 cv
Località: Salerno

Re: Problemi di ventilazione Mercury 20 cv e Honwave T40

Messaggioda Gommoclassic » 03/09/2019, 9:49

la chiglia pneumatica va gonfiata a 350 mbar hai verificato che sia alla giusta pressione?

xand
Attivo
Messaggi: 169
Iscritto il: 21/02/2018, 11:17
Gommone: Honwave T40
Motore: Mercury 20 cv 4 tempi
Località: Napoli

Re: Problemi di ventilazione Mercury 20 cv e Honwave T40

Messaggioda xand » 03/09/2019, 10:39

Gommoclassic ha scritto:la chiglia pneumatica va gonfiata a 350 mbar hai verificato che sia alla giusta pressione?


Ho il bst800 con batteria intergrata, imposto e fa tutto da solo, ho controllato con manometro che il compressore non faccesse cose strane con le pressioni, e tutto va come deve, 250mbar per i tubolari e 350mbar per la chiglia

Avatar utente
Apache70
Attivo
Messaggi: 208
Iscritto il: 17/10/2018, 17:57
Gommone: Honda - Honwave T40
Motore: Mercury F20-EH EFI (2018)

Re: Problemi di ventilazione Mercury 20 cv e Honwave T40

Messaggioda Apache70 » 03/09/2019, 18:03

Questa la lunghezza dell'albero motore del Mercury F20 albero corto 2018
Lunghezza albero 15" / 381 mm

Questa una foto forse non molto chiara del motore fermo in acqua al terzo foro partendo dalla poppa.

Terzo_Foro.jpg
Terzo_Foro.jpg (129.44 KiB) Visto 1390 volte

Avatar utente
Gommoclassic
Moderatore sez.Gommoni smontabili e Gommoni e Motori d'epoca
Moderatore sez.Gommoni smontabili e Gommoni e Motori d'epoca
Messaggi: 4913
Iscritto il: 30/04/2005, 15:51
Gommone: Selva 680, Callegari 310
Motore: Selva 150 cv ;Evinrude 15 cv
Località: Salerno

Re: Problemi di ventilazione Mercury 20 cv e Honwave T40

Messaggioda Gommoclassic » 05/09/2019, 21:12

non puoi fare una foto fatta da poppa per vedere dove arriva la piastra di cavitazione rispetto alla v di carena? Per quello che si vede (cioè poco) sembra un pò alto

Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.



Torna a “Il Gommone smontabile SIB”



Chi c’è in linea

Visitano il forum: antaro, Gommoale75 e 40 ospiti

 

 

cron