Riparazione Domar - Come intervenire?

Parliamo di gommoni smontabili sia con paramezzale che ad alta pressione, tender e fast roll.

Moderatore: Gommoclassic

paolowalter
New-Be
Messaggi: 1
Iscritto il: 14/08/2021, 19:41
Barca: gommone domar corsair manta 4,20
Motore: Mercury 4 tempi 6 CV

Riparazione Domar - Come intervenire?

Messaggioda paolowalter » 14/08/2021, 21:51

Salve a tutti e buon ferragosto.
Mi scuso in anticipo per eventuali termini non "tecnici" che potrei eventualmente usare.
Ho da pochissimo acquistato un gommone Domar corsair manta 4,20 mt.? (le dimensioni non sono leggibili ma la "portata" è di 6 persone). In navigazione a bassa velocità ho urtato con la chiglia uno scoglio non affiorante.
Conseguenze:
1) si è spezzata la tavoletta di unione delle due travi (apparentemente rimaste integre) su cui poggia il paiolato di alluminio (ritengo che lo stesso accoppiamento, senza voler sembrare presuntuoso, si possa ripristinare con una nuova tavoletta di legno oppure con una fascia di metallo utilizzando gli esistenti bulloni passanti).

2) il telo di chiglia ha riportato uno strappo a "V" con lembi di circa 10 cm ciascuno.

Ho acquisito via WEB che il gommone Domar è costruito in neoprene e hypalon e che la parte visibile è l'Hypalon.
Premesso ciò, al fine di acquistare le "pezze" e la colla giusta, vorrei sapere se il telo di chiglia del mio Domar sia anch'esso realizzato in Hypalon e Neoprene (con l' hypalon a "vista" su ambo i lati).
Grazie per l'attenzione.
Paolowalter





Condividi




Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.


Torna a “Il Gommone smontabile SIB”



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 23 ospiti