Nanocoating ecologico per la nautica

Le carene dei nostri gommoni : Tutto sulle caratteristiche ed i comportamenti delle carene plananti. Assetto del gommone, attaccatura tubolari , Scafi in genere, flaps .
Browill
Attivo
Messaggi: 257
Iscritto il: 31/08/2020, 13:03
Gommone: Scanner 590
Motore: Evinrude 150 fitch ram
Località: Calabria

Nanocoating ecologico per la nautica

Messaggioda Browill » 29/09/2020, 13:50

Ciao a tutti. Un paio d'anni fa ho ritirato un'antivegetativa che prometteva effetti miracolosi a base di un prodotto nanotecnologico....

Non vi dico il costo "l'ho pagata l'ira di Dio" ma volevo provarla in quanto pareva essere una soluzione che non creava attrito, garantiva maggiore scorrevolezza e doveva durare un paio d'anni....

L'ho ritirata dalla 4WARD360 DI Milano. In effetti il prodotto sembrava ottimo, ma forse a causa di un'applicazione non ottimale da parte della persona che mi curava il rimessaggio, non ho avuto grandi risultati...

Qualcuno di voi ha avuto esperienze simili?? Avete mai provato prodotti nanotecnologici???? Quest'azienda mi dice di aver fornito il prodotto a diversi cantieri per barche a vela da regata, catamarani ecc... io l'ho provato sul mio piccolo Rib...

L'avevo mezzo, su loro indicazione anche sui tubolari (nella parte immersa a poppa) e sul piede motore, ma anche li non visto granché...

Che ne pensate??





Condividi




Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.


Torna a “Carene e Scafi”



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti