Impressioni BWA 34'

Maxi Rib di lusso con il comfort di una barca
Avatar utente
Lost
Abituale
Messaggi: 581
Iscritto il: 15/09/2009, 8:59
Barca: Marlin 26 Top FB
Motore: 2 x Mercury Verado 225
Località: Trieste

Impressioni BWA 34'

Messaggioda Lost » 05/11/2009, 17:48

FFFiiiuuu….che giornata…..1 ora emezza in acqua con l’evolution 27’, subito dopo un’altra ora con il Sevenfifty, pausa caffè, e ora saliamo sul 34’ (non lo spider, ma quello con la cabina)…..sarà circa mezzogiorno e mezzo.

Intanto ringrazio il concessionario BWA/Honda di zona che, senza alcuna promessa d’acquisto, si è adoperato per reperire i 3 battelli da provare, anzi, i 4, dato che si doveva provare anche l’ eightfifty, purtroppo non disponibile quel giorno.

A bordo del 34 noto che la qualità di ogni cosa è esattamente la stessa che sugli altri 2, nulla di più, nulla di meno………e a dirla proprio tutta…..vabbeh, non è di questo che voglio parlare. Queste cose si vedono anche a secco e ognuno giudichi dopo aver visto…..anche se, fatti 2 conti, e scoperto che un eightfifty costa più di un Mar.co 26’, molto più di un Dorado 8.7……forse ci si potrebbe aspettare qualcosa di più.

La console, decentrata verso destra, è alta, molto alta, e la visibilità verso prua ne è chiaramente penalizzata. Io sono 1,84 e faccio fatica, in compenso, allungatisi a sufficienza per vederci, il parabrezza non ripara più dall’aria.....questa cosa non mi piace per niente. Ultime note su abitabilità e finitura: la cabina è piccolina per le misure del battello….arredi spartani, molto spartani, come del resto tutte le finiture del battello.

A bordo siamo in 4, io, moglie, amico, e comandante. Gommone usato per la pesca quasi quotidianamente, stracarico di tutto, imho assolutamente sottomotorizzato con 2 honda 225.

Usciamo, piano piano sennò gli amici della GC ci buttano le patenti in mare e addio prova.

Dislochiamo tranquillamente, l’imbarcazione è piuttosto paciosa e tende ad un certo coricamento laterale (non si può parlare proprio di rollio, data la lentezza con cui avviene) a seconda di come ci spostiamo in 2 da una parte all’altra, non me l’aspettavo, dati gli oltre 10 metri di lunghezza, i 3,65 di larghezza e i tubolari che alla fonda toccano l’acqua. L’assetto longitudinale però è ottimo, siamo orizzontali, niente appoppamento o appuramento.

Siamo fuori, mare quasi piatto, 30cm di ondina…..peccato….ma c’è una regata in arrivo da Parenzo così abbiamo diverse imbarcazioni, anche grandi, che fanno onda su cui provare ad infilarsi.

Diamo un po’ di manetta…il battello plana con calma e una leggerissima cabrata verso i 13kn, lo portiamo a 16kn, iniziamo a virare……tutto ok, assetto costante…..come per i suoi fratelli minori noto una certa vibrazione dei tubolari, che non mi spiego (forse qualche esperto del forum mi può chiarire questa cosa), comunque: in virata la planata è mantenuta molto bene, la perdita di giri è irrisoria, il battello scorre molto bene e non risente delle variazioni di andatura tra i 13 e i 25kn…..spingiamo le manette e raggiungiamo i 35kn…..siamo quasi a manetta.

Virata improvvisa, timone chiuso…..si apprua un pochino; incrociando le nostre onde in uscita, ma ancora ben sbandati, sento i colpi sulle onde, anche se a bordo naturalmente non si salta.
Mantenendo i 33/35kn cerchiamo le onde delle imbarcazioni, che troviamo (80cm. circa) e tagliamo al mascone in entrata…..il battello le attraversa bene, con qualche colpetto ma ben ammortizzato. Le riprendiamo al giardinetto in uscita e di nuovo passiamo bene, ancora però noto un leggero appuramento. In virata non ho la sensazione di stare sui binari, ma nemmeno di slittamento o scarroccio. La curva non viene stretta molto, il raggio resta piuttosto ampio, quindi attenzione a prendersi i dovuti anticipi.

Infine rientriamo, saluti e tutti a casa.

Conclusioni.
Battello scorrevole, molto fluido, risponde bene alle manette, carena veloce.
Sulle onde picchia un po’, non è molto morbido, e la tenuta non è entusiasmante…..tutto rigorosamente imho of course.
Finiture piuttosto spartane, sui tubolari troppe pezze a vista.
IMHO avrei messo più peso a poppa, magari con un bel 2x350 Yam, anche per ottenere prestazioni migliori.
Impossibile, dato che i flussometri non funzionavano, esprimersi sui consumi.

Ciao a tutti.





Condividi




Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.


Avatar utente
delfino60
Abituale
Messaggi: 2137
Iscritto il: 16/05/2005, 15:59
Gommone: Dorado750
Motore: Honda bf 250
Località: Latina

Re: Impressioni BWA 34'

Messaggioda delfino60 » 05/11/2009, 17:59

quindi non proverai l eightfifty?
Nautica Led 6 johnson 25cv; Zar 53 yamaha 115 cv ; Tempest 750 evinrude 200 fich ram; Clubman 26 con 250 suzuki; Dorado 750 con Honda 250

Avatar utente
Lost
Abituale
Messaggi: 581
Iscritto il: 15/09/2009, 8:59
Barca: Marlin 26 Top FB
Motore: 2 x Mercury Verado 225
Località: Trieste

Re: Impressioni BWA 34'

Messaggioda Lost » 05/11/2009, 18:14

delfino60 ha scritto:quindi non proverai l eightfifty?


Ciao Delfino.....no, purtroppo l'hanno alato definitivamente, quindi non si può fare.

Ma ti dirò che dopo averlo visto a Genova, e discusso il prezzo con il rivenditore locale, mi interessa relativamente, almeno per quanto riguarda un possibile acquisto.

Ciao

Grado
Abituale
Messaggi: 5306
Iscritto il: 03/07/2007, 12:30

Re: Impressioni BWA 34'

Messaggioda Grado » 05/11/2009, 18:15

Lost, perdona la curiosità: ma dove trovi il tempo di andare a provare tutti questi battelli di giorno feriale :ask:
Detto questo, non smettere, per cortesia, sono troppo preziosi i tuoi resoconti :clap:
Riguardo al 34:
1. nelle immagini e nel video del sito è motorizzato 2x300 Suzu, che credo ci stiano tutti
2. è dichiarato un dislocamento di soli 2500 kg che se vero è un super record per un 10 e passa metri ft con la cabina (ma non credo sia il peso effettivo, se non con i 2 x 225 farebbe ben più del dato da te rilevato in velocità massima)
La laguna di Grado è magnifica

Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.


Avatar utente
Lost
Abituale
Messaggi: 581
Iscritto il: 15/09/2009, 8:59
Barca: Marlin 26 Top FB
Motore: 2 x Mercury Verado 225
Località: Trieste

Re: Impressioni BWA 34'

Messaggioda Lost » 05/11/2009, 18:22

Grado ha scritto:Lost, perdona la curiosità: ma dove trovi il tempo di andare a provare tutti questi battelli di giorno feriale :ask:
Detto questo, non smettere, per cortesia, sono troppo preziosi i tuoi resoconti :clap:
Riguardo al 34:
1. nelle immagini e nel video del sito è motorizzato 2x300 Suzu, che credo ci stiano tutti
2. è dichiarato un dislocamento di soli 2500 kg che se vero è un super record per un 10 e passa metri ft con la cabina (ma non credo sia il peso effettivo, se non con i 2 x 225 farebbe ben più del dato da te rilevato in velocità massima)


Ciao Grado......non era feriale, era un Sabato....e anche tutti gli altri erano Sabato o Domenica, trannè il Dorado di Stefano, per il quale mi sono preso un Lunedì libero.

Per il resto:

1) Ci stanno altrochè i 2x300, secondo me ci stanno comodi anche 2x350.
2) IMHO quello che ho provato non dislocava meno di 3,5/4t.......anche perchè la reattività era bassina.

Per il resto, dimenticavo l'immensa dinette di poppa, davvero comoda, e l'altrettanto grande disordine nel gavone di poppa, dove fili e cavi corrono in un pittoresco disordine e non legati... :giu:

Grado
Abituale
Messaggi: 5306
Iscritto il: 03/07/2007, 12:30

Re: Impressioni BWA 34'

Messaggioda Grado » 05/11/2009, 18:37

Lost ha scritto:Ciao Grado......non era feriale, era un Sabato....e anche tutti gli altri erano Sabato o Domenica, trannè il Dorado di Stefano, per il quale mi sono preso un Lunedì libero.

Per il resto:

1) Ci stanno altrochè i 2x300, secondo me ci stanno comodi anche 2x350.
2) IMHO quello che ho provato non dislocava meno di 3,5/4t.......anche perchè la reattività era bassina.

Per il resto, dimenticavo l'immensa dinette di poppa, davvero comoda, e l'altrettanto grande disordine nel gavone di poppa, dove fili e cavi corrono in un pittoresco disordine e non legati... :giu:

Ah, ecco, purtroppo per me spesso sabato è un giorno "feriale" :wall:
Credo che dislochi, con i motori, ben più di 4, altrimenti reputo che avresti avuto delle performance decisamente migliori anche con i 500 cv honda. Se non sbaglio il Vesevus 35 provato dal Gommone un paio d'anni fa con i medesimi motori arrivava oltre 40 nodi e non è certo un battello "leggero"! A meno che non abbia una carena assai poco scorrevole (oppure era sporca o con anti).
Riguardo alla visibilità, sanno anche in BWA che è un problema: a Genova 2007 visitando il battello mi accorsi di ciò e il concessionario, molto gentile peraltro, mi disse che normalmente mettono un rialzo nel posto guida. Così facendo, però, volante e manette arrivano ad essere molto bassi (un pò come succede nel JB 950). Notai anch'io un livello di finitura un pò sotto tono sia nei materiali sia nell'impiantistica. Il layout di coperta mi piacque tuttavia molto: spazioso e fruibile. Anche la cabina mi sembrò abbastanza spaziosa, nell'ordine, forse qualcosa in più, del Marco E32.
Peccato tu non abbia avuto la possibilità di provarlo con mare più serio.
Attendiamo la prossima!
La laguna di Grado è magnifica

Avatar utente
clone 700cv
Abituale
Messaggi: 713
Iscritto il: 03/07/2007, 18:36
Gommone: BWA 34 Special Edition
Barca: -------------------
Motore: 2x350 Yamaha
Località: Vicenza

Re: Impressioni BWA 34'

Messaggioda clone 700cv » 06/11/2009, 12:44

caro lost sono felice che tu abbia potuto provare il 34 e nn vedo l'ora di provarlo anch'io.Sul discorso della console alta che nn ci si vede fuori devo solo rivederlo e valutare ma allora se quella del bwa 34 è alta quella del nj prince 34 che cos'è????
poi dalla telefonata fatta ieri alla quele ti ringrazio x la tua pazzienza e disponibilità nello spiegare a voce il tutto vorrei capire 2 cose.la cavetteria che che tu dici era in giro di qua e di la è colpa del cantiere o colpa del capitano che lo usa x la pesca o altro e che è di conseguenza senza offesa un po' cialtrone di suo.oppure la cavetteria sparsa nn potrebbe essere stata montata dal rivenditore in zona che magari è abituato a fare i lavori alla ca...z di cane......??????
ne esistono molti te lo garantisco. :wall:
cmq a mio avviso con motori 2x300 suz lo danno a 50-52 nodi tutto da verificare con una velocita di crociera che va da 38-40 nodi.veramente grandiosa.
il rischio di ingavonamento a che velocita con sterzata secca c'e l'avete avuto????
inoltre posso dirti che anch'io ho avuto la fortuna di provare il mv 35 ma con 2 motori honda 2x225.di certo battelli così sono da provare con minimo 600 cv e nn di meno.
sai se x caso c'è ancora in concessionaria questo battello???xke una corsa a vedere la faccio volentieri.
ciao :d: :d: a presto

Avatar utente
Lost
Abituale
Messaggi: 581
Iscritto il: 15/09/2009, 8:59
Barca: Marlin 26 Top FB
Motore: 2 x Mercury Verado 225
Località: Trieste

Re: Impressioni BWA 34'

Messaggioda Lost » 07/11/2009, 10:30

clone134 ha scritto:caro lost sono felice che tu abbia potuto provare il 34 e nn vedo l'ora di provarlo anch'io.Sul discorso della console alta che nn ci si vede fuori devo solo rivederlo e valutare ma allora se quella del bwa 34 è alta quella del nj prince 34 che cos'è????
poi dalla telefonata fatta ieri alla quele ti ringrazio x la tua pazzienza e disponibilità nello spiegare a voce il tutto vorrei capire 2 cose.la cavetteria che che tu dici era in giro di qua e di la è colpa del cantiere o colpa del capitano che lo usa x la pesca o altro e che è di conseguenza senza offesa un po' cialtrone di suo.oppure la cavetteria sparsa nn potrebbe essere stata montata dal rivenditore in zona che magari è abituato a fare i lavori alla ca...z di cane......??????
ne esistono molti te lo garantisco. :wall:
cmq a mio avviso con motori 2x300 suz lo danno a 50-52 nodi tutto da verificare con una velocita di crociera che va da 38-40 nodi.veramente grandiosa.
il rischio di ingavonamento a che velocita con sterzata secca c'e l'avete avuto????
inoltre posso dirti che anch'io ho avuto la fortuna di provare il mv 35 ma con 2 motori honda 2x225.di certo battelli così sono da provare con minimo 600 cv e nn di meno.
sai se x caso c'è ancora in concessionaria questo battello???xke una corsa a vedere la faccio volentieri.
ciao :d: :d: a presto


Ciao Clone,

allora, vado per ordine:

1) Cavetteria, tubi, fili sparsi e non fissati li ho visti anche sullìevolution 27 e sul sevenfifty e sul sacs 780s......ergo... :giu:
2) Per la velocità max non so che dire se non quello che ho provato personalmente
3) Ingvonamento: non direi proprio un rischio, piuttosto un appruamento che in condizioni di mare più formato richiede una maggior attenzione alla guida e una più attenta distribuzione dei carichi a bordo. E poi, forse, con un paio di quintali di più di motori a poppa.....!! Comunque è successo a velocità 33/35kn
4) No, la barca ora non è più all'ormeggio, quindi si vede che l'armatore l'ha alata. In ogni caso era un battello provato, per la quale prova il rivenditore ha contattato l'armatore e chiesta la disponibilità. Vale anche per gli altri BWA provati, nessuna era del rivenditore.

Ciao
Claudio

Avatar utente
clone 700cv
Abituale
Messaggi: 713
Iscritto il: 03/07/2007, 18:36
Gommone: BWA 34 Special Edition
Barca: -------------------
Motore: 2x350 Yamaha
Località: Vicenza

Re: Impressioni BWA 34'

Messaggioda clone 700cv » 07/11/2009, 14:31

grazie mille x la risposta.allora dici che la cavetteria è standard così montata direttamente dalla bwa.bene così avrò modo di farglielo riscontrare settimana prossima. :sog: :sog:
aspeto di salirci sopra di vedere spessori della coperta e poi vi dico.
ciao besughi :cost:

Grado
Abituale
Messaggi: 5306
Iscritto il: 03/07/2007, 12:30

Re: Impressioni BWA 34'

Messaggioda Grado » 08/11/2009, 15:44

clone 700cv ha scritto:grazie mille x la risposta.allora dici che la cavetteria è standard così montata direttamente dalla bwa.bene così avrò modo di farglielo riscontrare settimana prossima. :sog: :sog:
aspeto di salirci sopra di vedere spessori della coperta e poi vi dico.
ciao besughi :cost:

Nicola, hai già comprato i motori :ask: Il tuo nuovo nick sembra dire di sì :mrgreen:
La laguna di Grado è magnifica

Avatar utente
clone 700cv
Abituale
Messaggi: 713
Iscritto il: 03/07/2007, 18:36
Gommone: BWA 34 Special Edition
Barca: -------------------
Motore: 2x350 Yamaha
Località: Vicenza

Re: Impressioni BWA 34'

Messaggioda clone 700cv » 08/11/2009, 16:19

e solo che voglio essere preparato x l'anno prossimo :sog: :sog: :sog:

Avatar utente
dorado87
L'incontentabile
Messaggi: 4018
Iscritto il: 17/05/2007, 15:22
Gommone: Dorado 87
Motore: 2x suzuki 175
Località: milano

Re: Impressioni BWA 34'

Messaggioda dorado87 » 08/11/2009, 18:53

Nicola ,per i bambini attento a non sbagliare il gommone adesso ,quelle bestie di motori se non hanno specchi di poppa adeguati bragano tutto; pochi battelli reggono sia il peso ,ma sopratutto il momento torcente di un 5000 8 cilndri , difatti monta dei doppi bulloni di ancoraggio complimenti, qui aumenta la schiera dei supermotorizzati :D :pro:

Avatar utente
clone 700cv
Abituale
Messaggi: 713
Iscritto il: 03/07/2007, 18:36
Gommone: BWA 34 Special Edition
Barca: -------------------
Motore: 2x350 Yamaha
Località: Vicenza

Re: Impressioni BWA 34'

Messaggioda clone 700cv » 08/11/2009, 19:27

infatti sarà mia precauzione dire al cantiere che mi venderà il gommone che metta sicuramente + bulloni per assicurare il tutto un po' di +. :pro:
certo che è dura la decisione......

Grado
Abituale
Messaggi: 5306
Iscritto il: 03/07/2007, 12:30

Re: Impressioni BWA 34'

Messaggioda Grado » 08/11/2009, 20:46

clone 700cv ha scritto:infatti sarà mia precauzione dire al cantiere che mi venderà il gommone che metta sicuramente + bulloni per assicurare il tutto un po' di +. :pro:
certo che è dura la decisione......

Nicola, veramente assicurati sulla assoluta robustezza di specchio ed eventuale bracket. Solo per darti un'idea guarda lo spessore del mio (il bracket è agganciato lì con bulloni su apposita lastra di alluminio per aumentare la superficie di appoggio e con due barre filettate di inox: i motori sono fissati sul bracket con doppio bullone).
Allegati
CIMG4424.JPG
La laguna di Grado è magnifica

Avatar utente
clone 700cv
Abituale
Messaggi: 713
Iscritto il: 03/07/2007, 18:36
Gommone: BWA 34 Special Edition
Barca: -------------------
Motore: 2x350 Yamaha
Località: Vicenza

Re: Impressioni BWA 34'

Messaggioda clone 700cv » 08/11/2009, 23:10

grazie x la foto da sicuramente stampare e far vedere x nn fare bischerate.cmq vi terrò aggiornati.

Avatar utente
dorado87
L'incontentabile
Messaggi: 4018
Iscritto il: 17/05/2007, 15:22
Gommone: Dorado 87
Motore: 2x suzuki 175
Località: milano

Re: Impressioni BWA 34'

Messaggioda dorado87 » 08/11/2009, 23:55

Se avessi quei motori non comprerei mai un gommone con un braket applicato ,li ho visti rompersi tutti, con questi motori non ne parliamo, tranne quello che hanno fatto a grado sono andato personalmente a vederlo praticamente ha tre specchi di poppa ,ma anche tanto peso, insomma il mio consiglio è braket strutturali e buona vetroresina ,ma molto buona :wink:

Grado
Abituale
Messaggi: 5306
Iscritto il: 03/07/2007, 12:30

Re: Impressioni BWA 34'

Messaggioda Grado » 09/11/2009, 8:38

dorado87 ha scritto:Se avessi quei motori non comprerei mai un gommone con un braket applicato ,li ho visti rompersi tutti, con questi motori non ne parliamo, tranne quello che hanno fatto a grado sono andato personalmente a vederlo praticamente ha tre specchi di poppa ,ma anche tanto peso, insomma il mio consiglio è braket strutturali e buona vetroresina ,ma molto buona :wink:

Oh, finalmente ;-)
Beh tanto peso non direi: il gommo con bracket e musone all'origine, cioè quando uscì da Scanner prima del mio allestimento (ma già con doppi serbatoi carburante inox, serbatoio acqua inox, verricello, controstampate cabina e gavone poppa, insomma, per qualcuno più sano di mente di me :wall: sostanzialmente pronto per i consueti montaggi) pesava 2600 kg (ho la stampa della pesa) che per un 11,70 ft non è certo male (tenuto conto della qualità della costruzione), mi sembra. Poi non è vero che tutti i bracket si spaccano. Mack il suo con i 300 Verado è lì bello fermo e solido, quello realizzato da Lucaluca mi sembra sia sempre al suo posto, quelli di Nuova Jolly non mi risulta si siano rotti, idem per quelli di Magazzù con i 3 x 350 Yam, ma anche quello di uno Sacs Stratos allestito da Seaworld proprio con i due per 350 Yam (ho citato bracket in inox, altri in VTR non ne conosco). Per curiosità, quali sai si siano spaccati (di recenti, intendo, non di bracket di n anni fa)
La laguna di Grado è magnifica

DORADO10
New-Be
Messaggi: 16
Iscritto il: 26/10/2009, 12:30
Barca: FLYER 747
Motore: F150

Re: Impressioni BWA 34'

Messaggioda DORADO10 » 09/11/2009, 11:35

Bracket o no sono sempre gli spessori e la qualità che contano.

E per quanto riguarda le rotture sono sempre meno frequenti è vero, ma allo stesso tempo è anche aumentato in numero dei battelli che navigano poco e solo con bel tempo.
Se questi navigassero tutto l'anno e con ogni mare, alla lunga forse qualche criccha inizierebbe a vedersi anche sul più robusto non credete?

Grado
Abituale
Messaggi: 5306
Iscritto il: 03/07/2007, 12:30

Re: Impressioni BWA 34'

Messaggioda Grado » 09/11/2009, 11:53

DORADO10 ha scritto:Bracket o no sono sempre gli spessori e la qualità che contano.

E per quanto riguarda le rotture sono sempre meno frequenti è vero, ma allo stesso tempo è anche aumentato in numero dei battelli che navigano poco e solo con bel tempo.
Se questi navigassero tutto l'anno e con ogni mare, alla lunga forse qualche criccha inizierebbe a vedersi anche sul più robusto non credete?

Sono d'accordo, le rotture sono sempre possibili soprattutto se si usano i battelli in condizioni meteomarine difficili, però personalmente credo che la qualità comunque paghi: ho visto CAB 10 e Dariel D Tender di 10 anni (quest'ultimo usato per seguire regate anche transoceaniche del "veliero" dell'armatore) senza nemmeno un ragno nel gelcoat, così come un Marco E 32 usato dal suo proprietario veramente senza alcun rispetto con la VTR ancora perfetta. So che sono di parte, ma andate in Scanner a vedere il 999 usato dal Sailing Team Audi TP 52 come barca di appoggio: non naviga certo sempre e solo con il bel tempo! Penso poi che più sono semplici e lineari le strutture in VTR meno problemi si possano avere.
La laguna di Grado è magnifica

Avatar utente
clone 700cv
Abituale
Messaggi: 713
Iscritto il: 03/07/2007, 18:36
Gommone: BWA 34 Special Edition
Barca: -------------------
Motore: 2x350 Yamaha
Località: Vicenza

Re: Impressioni BWA 34'

Messaggioda clone 700cv » 09/11/2009, 20:22

ma il marcò 32 nn ha braket dunque nn rientra nel quesito :wink:

Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.



Torna a “Gommo Yacht”



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 8 ospiti