Paraolio Evinrude 4cv 1981

Per ricordare i gommoni ed i motori fuoribordo di una volta...

Moderatore: Gommoclassic

Manueleorvai
New-Be
Messaggi: 18
Iscritto il: 20/11/2017, 20:57
Barca: Lomac 2000
Motore: Evinrude 25cv 1981

Paraolio Evinrude 4cv 1981

Messaggioda Manueleorvai » 12/12/2017, 21:19

:wall:Ciao a tutti, ho appena finito di revisionare il 25cv Evinrude anche grazie ai vostri consigli e adesso canta che è un piacere, adesso tocca al suo fratellino Evinrude 4cv motore di salvezza /traina.
Ho smontato il piede la pompa e tutto è filato liscio fino a quando ho notato il paraolio del piede dove si inserisce l'albero di trasmissione un po' danneggiato.
Mi sono detto.... Che sarà mai!!! Invece lo stronzo non vuol saper di mollare e visto l'esile spessore di alluminio che lo circonda per ora mi sono fermato.
Avete qualche dritta per battere il paraolio ostinato?
Allegati
IMG_20171212_171403_BURST1.jpg





Condividi




Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.


Avatar utente
Uauaton V
Abituale
Messaggi: 2468
Iscritto il: 30/09/2013, 17:28
Gommone: CAB Silverado 9
Motore: Yamaha 350 e Yamaha 6 come ausiliario
Contatta:

Re: Paraolio Evinrude 4cv 1981

Messaggioda Uauaton V » 13/12/2017, 10:19

mi sembra ancora tutto bello incroppato e ossidato ( lava per bene poi scalda con il phon tutto attorno ) mettici spray antiruggine che faccia da lubrificante, per estrarlo usa un estrattore di quelli a due ganasce fatti a tubo con la parte terminale che ha due labbra rivolte verso l'esterno lo passi dentro poi apri le ganasce, prima procurati il nuovo tanto basta prendere le misure per questa preventiva fase ( io li ho sempre tolti con due cacciaviti messi i croce e forzando ) magari aterna dandogli anche qualche colpo come per rimetterlo dovresti vederlo muovere ( ho cercato una foto dell'estrattore a tubo migliore di quella che ti metto con i labbri esterni ma non si vede bene ) come puoi percepire è tagliato a meta e si allargano le due faccie)212( :ceer:
Allegati
102360.jpg
102360.jpg (29.56 KiB) Visto 797 volte

Manueleorvai
New-Be
Messaggi: 18
Iscritto il: 20/11/2017, 20:57
Barca: Lomac 2000
Motore: Evinrude 25cv 1981

Re: Paraolio Evinrude 4cv 1981

Messaggioda Manueleorvai » 13/12/2017, 20:56

Grazie mille per i tuoi consigli!! Domani mi metterò all'opera.
Voglio approfittare ancora della tua pazienza, ho sfilato l'astina dell'innesto della marcia poi ho notato che l'elica non andava più in "folle" e provando a reinserirla non cambia niente.
Siccome sono curioso ho smontato anche il Carter del piede dove esce l'albero dell'elica e osservando non sono riuscito a capire il funzionamento della suddetta asina, te hai capito come funziona??

Avatar utente
Uauaton V
Abituale
Messaggi: 2468
Iscritto il: 30/09/2013, 17:28
Gommone: CAB Silverado 9
Motore: Yamaha 350 e Yamaha 6 come ausiliario
Contatta:

Re: Paraolio Evinrude 4cv 1981

Messaggioda Uauaton V » 14/12/2017, 17:37

Manueleorvai ha scritto:Grazie mille per i tuoi consigli!! Domani mi metterò all'opera.
Voglio approfittare ancora della tua pazienza, ho sfilato l'astina dell'innesto della marcia poi ho notato che l'elica non andava più in "folle" e provando a reinserirla non cambia niente.
Siccome sono curioso ho smontato anche il Carter del piede dove esce l'albero dell'elica e osservando non sono riuscito a capire il funzionamento della suddetta asina, te hai capito come funziona??

ma prima di smontare perchè non ti documenti con un bel esploso ( come minimo ) o guarda i filmati su Youtube se propio hai deciso di fare un po di pratica ( naturalmente a tue spese ! ) :wink:

Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.


Avatar utente
Gommoclassic
Moderatore sez.Gommoni smontabili e Gommoni e Motori d'epoca
Moderatore sez.Gommoni smontabili e Gommoni e Motori d'epoca
Messaggi: 4788
Iscritto il: 30/04/2005, 15:51
Gommone: BWA 550 California, Domar 460, Callegari Orion 310
Motore: Yamaha 40,envirude 521 xp, Mercury 6 cv;Evinrude 15 cv Xp
Località: Salerno

Re: Paraolio Evinrude 4cv 1981

Messaggioda Gommoclassic » 14/12/2017, 20:09

ma prima di smontare perchè non ti documenti con un bel esploso ( come minimo ) o guarda i filmati su Youtube se propio hai deciso di fare un po di pratica ( naturalmente a tue spese ! ) :wink:


Bhe quoto in pieno, sono motori semplici ma la vetustà (salsedine e blocchi vari) possono giocare brutti scherzi e quello che doveva sembrare una normale manutenzione si può trasformare in un calvario!

L'astine delle marce teoricamente non si dovrebbe sfilare :? o forse io non l'ho mai sfilata :roll: mi hai fatto venire un bel dubbio ...

Bhe non toccare niente e prova a mettere due foto vediamo se riusciamo ad aiutarti ??!

Manueleorvai
New-Be
Messaggi: 18
Iscritto il: 20/11/2017, 20:57
Barca: Lomac 2000
Motore: Evinrude 25cv 1981

Re: Paraolio Evinrude 4cv 1981

Messaggioda Manueleorvai » 14/12/2017, 22:26

Eccomi, ho smontato tutto il meccanismo dell'elica e finalmente ho capito il funzionamento della Fantomatica astina, nella sua semplicità è geniale, inserendo l'asta si va a sbloccare una molla a a cui è collegato l'albero dell'elica che nella sua rotazione si stringe e lo fa girare in pratica ha la funzione di una frizione, almeno è quello che sono riuscito a capire. Rimontato il tutto e funziona che è un piacere, sono i primi motori nautici che affronto ma non sono nuovo della meccanica, con un po' di logica e un esploso me la sono cavata
Grazie per il vostro tempo

Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.



Torna a “Gommoni e Motori d'epoca”



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti