A proposito di Soccorso Nautico

Discussioni e domande sulle tecniche di conduzione del gommone, sulla sicurezza in mare e sul salvataggio.
Avatar utente
Paolo62
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 5163
Iscritto il: 19/11/2007, 19:04
Località: Ponte San Nicolò (Pd)

A proposito di Soccorso Nautico

Messaggioda Paolo62 » 01/12/2019, 20:05

Mi sono imbattuto in questo video di una scuola di soccorso fluviale nel quale simulano interventi e manovre errate, interessante il confronto tra gommone e jacuzzi tra le rapide e il metodo di raddrizzamento in acqua di un gommone rovesciato....






https://www.youtube.com/watch?v=Q0lCTy5i7rs





Condividi



Siamo qui per portare la nostra opinione o esperienza, non per avere ragione!
---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
Immagine

Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.


Avatar utente
Paolo62
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 5163
Iscritto il: 19/11/2007, 19:04
Località: Ponte San Nicolò (Pd)

Re: A proposito di Soccorso Nautico

Messaggioda Paolo62 » 01/12/2019, 20:15

Siamo qui per portare la nostra opinione o esperienza, non per avere ragione!
---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
Immagine

Avatar utente
Barrotta Giacomo
Abituale
Messaggi: 1747
Iscritto il: 01/02/2009, 11:13
Gommone: JABAR • Zodiac N-Zo cabin
Motore: Suzuki 300
Località: Torrevieja (Alicante) Spagna

Re: A proposito di Soccorso Nautico

Messaggioda Barrotta Giacomo » 01/12/2019, 20:21

Bel video!! si dimostra che un gommone allagato a filo tubolari... tiene ancora senza ribaltarsi come invece avviene per la barca rigida.

Adatto il 30hp Evinrude E-tec con invertitore sulla barra: massima manovrabilità e potenza subito col ciclo 2t.

Quel motore mi tenta... chissà se riuscirò a prenderlo un giorno.
Grazie Paolo per il bel post.
A bordo del JABAR volo sull'acqua verso l'isola che sfuma all'orizzonte dove mare e cielo si abbracciano.
Mi accompagnano il sussurro del motore e un gruppo di delfini festosi. Ora faccio parte di quell'ambiente meraviglioso. Ora sono felice.

Avatar utente
GIORGIO
Abituale
Messaggi: 653
Iscritto il: 28/05/2007, 8:41
Gommone: Custom AQA RIB 27 CABIN
Motore: Suzuki DF 300
Località: Bolzano

Re: A proposito di Soccorso Nautico

Messaggioda GIORGIO » 02/12/2019, 7:54

Interessanti video Paolo,
evidenzio che tutti i piloti alla guida timonano giustamente con la mano sinistra; infatti i motori con guida a barra sono tutti progettati operare con questa modalità .
GIORGIO Custom AQA RIB 27 CABIN + Suzuki DF 300

Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.


Avatar utente
Akeswins
Doppio rhum e una lattina...
Doppio rhum e una lattina...
Messaggi: 15978
Iscritto il: 30/04/2005, 19:49
Gommone: Vento 500
Barca: Akes 23
Motore: F60 EFI - 200 Optimax
Località: S. John of Sinis
Contatta:

Re: A proposito di Soccorso Nautico

Messaggioda Akeswins » 02/12/2019, 13:13

Quella chiattina non è assolutamente adatta a interventi nelle rapide.
Le jacuzzine adatte a operare in quelle acque sono ben diverse e tutte pontate, proprio per non perdere stabilità a seguito di allagamento e al contempo mantenere una riserva di galleggiamento.

In alternativa, sulle misure piccole, ci vuole qualcosa come queste, che sono in polietilene reticolato (come i kajak) , hanno una riserva di galleggiamento laterale e non soffrono lo sfregamento sulle rocce.

3ring.JPG
palourde.JPG
palourde.JPG (21.63 KiB) Visto 127 volte
Alessandro - Vento 500 con F60 EFI + Akes 23 con 200 Optimax + Colombo 27 con 2 x 260 mercruiser
Immagine

http://www.akesdesign.it

Avatar utente
Paolo62
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 5163
Iscritto il: 19/11/2007, 19:04
Località: Ponte San Nicolò (Pd)

Re: A proposito di Soccorso Nautico

Messaggioda Paolo62 » 02/12/2019, 14:44

Sbaglio o queste pilotine hanno motori idrogetto ? Mi domando sempre, quando vedo questo tipo di video, come si possa navigare in quelle situazioni senza timori per l'elica. Anche nei 2 video che ho linkato in molte situazioni il rischio di toccare è più che tangibile .....
Siamo qui per portare la nostra opinione o esperienza, non per avere ragione!
---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
Immagine

Avatar utente
Akeswins
Doppio rhum e una lattina...
Doppio rhum e una lattina...
Messaggi: 15978
Iscritto il: 30/04/2005, 19:49
Gommone: Vento 500
Barca: Akes 23
Motore: F60 EFI - 200 Optimax
Località: S. John of Sinis
Contatta:

Re: A proposito di Soccorso Nautico

Messaggioda Akeswins » 02/12/2019, 15:33

certo hanno propulsione idrogetto proprio per non sfasciare l' elica contro le rocce..
Alessandro - Vento 500 con F60 EFI + Akes 23 con 200 Optimax + Colombo 27 con 2 x 260 mercruiser
Immagine

http://www.akesdesign.it

Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.



Torna a “Tecniche di conduzione del gommone, Rescue , Sicurezza in navigazione”



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 7 ospiti