presentazione PORTOFINO 10 Fly 2xYanmar 240 - Rapanui

Parliamo anche di Barche ....
Avatar utente
nicola_m60
Abituale
Messaggi: 2444
Iscritto il: 08/12/2007, 12:57
Gommone: NU Canguro 250 racing con Evinruve 15 XP / NU Canguro V
Barca: Portofino 10 FLY
Motore: 2xYanmar 240
Località: trieste

presentazione PORTOFINO 10 Fly 2xYanmar 240 - Rapanui

Messaggioda nicola_m60 » 02/01/2020, 11:29

Buongiorno a tutti,

Ri-eccomi qua dopo qualche tempo di assenza.

Approfittando di questi giorni di festa, ho pensato di condividere con voi, amici di vecchia data e forumisti più giovani, la mia “nuova” compagna di mare....

Si tratta di una barca che custodivo, se così si può dire, da diversi anni. Mi spiego meglio: il proprietario era un mio caro amico, ed essendo in età gli ho dato una mano curando la manutenzione della barca e muovendola ogni tanto.
Essendo che qualche tempo fa abbiamo scoperto di aspettare un bambino, ho pensato di vendere la barca che possedevo (Intermare 25, assolutamente perfetta in tutto per l’utilizzo che faccio del mezzo nautico – misura super, bimotore diesel, cabina comoda ed allestita da me per la pesca con tantissime modifiche)...pensando magari in un futuro più o meno vicino di ritornare al gommone, man mano che mio figlio diventa grande.

Devo dire che le settimane, anzi forse anche i 2-3 mesi successivi alla vendita della mia Intermare, sono passati veramente leggeri. Il marina dove dal 2014 sto tenendo le varie barche, si trova a Pola in Croazia e, seppur relativamente vicino a casa mia, avere un “valore” così non proprio a portata di mano è sempre fonte di pensieri.
Subito dopo però, nell’arco di pochissimo tempo, mi sono accorto di non riuscire a stare senza barca. Contestualmente il mio amico mi ha offerto di acquistare il mezzo che da anni curavo e di cui ho seguito gran parte dell’allestimento...insomma non potevo tirarmi indietro. :cost: :eek:

Si tratta di una barca che in altre situazioni non avrei mai pensato di acquistare: cantiere Portofino, modello 10 Fly.

Immagine

E’ un natante cabinato dotato di flying bridge, molto comoda per quel che riguarda la vivibilità interna ed esterna, e che sembra costruita davvero bene (robusta e curata nei dettagli).
Di seguito qualche dato:
Lunghezza: mt 10,40 (ft) / 8,50 (carena)
Larghezza: mt 3,05
Dislocamento: dovrebbe essere di circa 7,5 tons in ordine di marcia
Categoria omologazione: A
Motorizzazione: Turbo diesel 2 x 240 HP
Vmax: 33 nodi

La mia Rapanui è uscita dal cantiere nel 2005 e nel 2013 è stata sottoposta a refitting presso il cantiere costruttore , occasione in cui sono stati installati i seguenti accessori:
- Elica di prua Lewmar
- Generatore Mase/Yanmar 2,6 kw
- Passerella idraulica
- Radar digitale/strumentazione multifunzione Raymarine
Ultimamente invece sono stati installati tutta una serie di accessori che fanno parte dell’allestimento tecnico volto a rendere la barca adatta alle mie esigenze (breve crociera + pesca, principalmente a traina con il vivo), che descriverò nei prossimi post.

Ne approfitto per una nota di merito al cantiere, con cui sono in contatto ormai da anni, e che si è SEMPRE dimostrato disponibilissimo in qualunque tipo di richiesta pur non essendo io loro cliente diretto. :bene:


______________________________________________________________________________________________________________________



Fatte queste premesse provo ad iniziare la presentazione della barca, supportata come al solito da molte foto.

Magari prima accenno una cosa, ovvero menzionando quello che in un certo senso è stato il “viaggio inaugurale”, ovvero una mini-crociera presso l’isola croata di Lussino eseguita a fine novembre 2018, periodo in cui stavo meditando sull'acquisto di questa barca.
Purtroppo il giorno prima del viaggio di andata ha soffiato vento sostenuto da S-W...e la notte del rientro invece ha montato un vento molto forte da N-W, creando un onda sul metro e mezzo o forse più che ho dovuto affrontare praticamente di prua piena per tutte le 60 nm che ci separavano dal porto.
Prima della notte in rada:
Immagine

Navigazione di rientro:
Immagine


Tutte queste botte hanno purtroppo creato un problema non da poco.
Praticamente, nonostante gli additivi periodicamente versati nei serbatoi del gasolio, nel corso degli anni di poco utilizzo si sono create alghe al’interno dei serbatoi stessi :roll: ; probabilmente prendendo tutto quel mare alcune alghe si sono staccate dalle pareti interne dei serbatoi, andando ad otturare l’impianto dell’alimentazione dei motori principali.
Durante la navigazione di rientro, dopo aver “perso” un motore (fortunatamente ormai vicino alla terra ferma), ci siamo ancorati in scansa ed ho analizzato la situazione. Attraverso il bicchierino trasparente, ho visto subito che il pre-filtro del motore di sinistra (RACOR) era pieno di alghe. Mi sono abituato a tenere sempre dei ricambi a bordo, per cui ho sostituito la cartuccia del pre-filtro e quella del filtro montato sul motore, pulendo ciò che ho potuto come ho potuto, con la speranza si riuscire a mettere in moto almeno fino al rientro in ormeggio. Purtroppo dopo alcune prove mi sono dovuto arrendere e sono rientrato con un motore solo. Il serbatoio di sx era talmente sporco che dopo poco tempo le alghe otturavano nuovamente la cartuccia. Avrei potuto far lavorare entrmabi i motori col serbatoio di dritta, apparentemente in condizioni migliori, ma ormai.....non avevo più cartucce di ricambio. :oops: :oops:

Immagine


Una volta rientrati, purtroppo la barca ha dovuto subire uno stop forzato fino a febbraio per sistemare il guaio....stop che poi si è prolungato ulteriormente dato che a marzo è nato il pupo :lov

Comunque, restando sull’argomento barca: per risolvere il problema alla radice, abbiamo deciso di svuotare e flussare abbondantemente con della chimica i due serbatoi del gasolio da 300 litri ciascuno. Per far ciò e per poter lavorare più comodi su tutto il resto, è stato rimosso il piano di calpestio del pozzetto.
Fatto 30 facciamo 31 mi son detto....e a questo punto, per stare tranquilli si è proceduto con:
- Sostituzione di tutti i manicotti di alimentazione , montando delle valvole di intercettazione (non c’erano)
- sostituzione completa dei due prefiltri Racor
- pulizia delle tubazioni di alimentazione e pompa + revisione e taratura dei polverizzatori
- a questo punto abbiamo aggiunto anche il flussggio del circuito chiuso di faffreddamento con sostituzione del liquido e la sostituzione delle cinghie servizi

Ecco i nuovi Racor:
Immagine

Purtroppo dalle foto che sono state fatto con l'endoscopio non si capisce quanto sporchi erano i serbatoi, per cui non le inserisco.
Simpatico il fatto che il serbatoio di destra, cioè quello che reputavo più pulito, era in realtà il più sporco....c'erano infatti delle alghe molto lunghe che per fortuna non si erano ancora staccate (altrimenti avrei perso entrambi i motori :eek: ).

continua...





Condividi



2002, Yam 380s+yam15 - 2004, Marshall m40rm+yam25, Marshall m60rm/2+yam40, Marshall m80rm+yamF40, Marsea OP 80 Custom+yam F40, PolyForm Barracuda C24+VM220, Intermare 25+2xYanmar160, ora Novurania Canguro 250 e Canguro V + evinrude15xp e Portofino 10 FLY + 2xYanmar240

Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.


Avatar utente
nicola_m60
Abituale
Messaggi: 2444
Iscritto il: 08/12/2007, 12:57
Gommone: NU Canguro 250 racing con Evinruve 15 XP / NU Canguro V
Barca: Portofino 10 FLY
Motore: 2xYanmar 240
Località: trieste

Re: presentazione PORTOFINO 10 Fly 2xYanmar 240 - Rapanui

Messaggioda nicola_m60 » 02/01/2020, 12:08

Ho potuto provare la barca con gli impianti puliti ed polverizzatori revisionati, ed in effetti le prestazioni erano un pò migliorate rispetto a prima. Così, giusto per, ho provveduto a dare una pulita anche ad eliche, assi, flaps e timoni per vedere quanto riusciva a migliorare. Certo pulire tutta sta superficie è un bel lavoretto
Immagine

Comunque, siamo arrivati a primavera, e si sa che primavera è tempo di carenaggio.
Questo è stato per così dire un carenaggio straordinario, dato che includeva molti lavori “extra” sempre posticipati negli ultimi anni!

Carenaggio straordinario:

Una volta alata, la barca si presentava così:
Immagine

I lavori esiguiti durante questa uscita sono stati diversi, ovvero:

- Rimozione di tutte le prese e scarichi a mare (avevano probabimente gli anni della barca, anche se le valvole erano ancora in forma)
- Carteggiatura dell’opera viva fino al gelcoat, per poi stendere 7 mani di primer epossidico per prevenzione osmosi e successiva antivegetativa
Immagine

- installazione di nuove prese a mare in Bronzo (Fonderia Guidi)
- installazione di un nuovo trasduttore passante in bronzo per l'eco Furuno
Immagine
Immagine
(da notare lo spessore di vtr in carena)
Immagine

Non si nota forse dalle foto, ma il blu dell’opera morta era in condizioni davvero pessime (non è stata lucidata negli ultimi anni, ed il blu patisce assai...)
Il cantiere ed anche delle officine interpellate consigliavano una riverniciatura. Ho deciso invece di temporeggiare, procedendo con una lucidatura piuttosto profonda in attesa di decidere cosa fare nei prossimi anni. La lucidatura effettivamente, seppur eseguita da mani esperte con diverse mani di pasta abrasiva e lucidante, non sta durando per niente. Una delle opzioni che valuterò nei prossimi anni, sarà il wrapping piuttosto che la verniciatura.
Immagine

Ecco qui la barca subito prima del varo, una volta completati i lavori. Da queste foto si può vedere l’opera viva con i principali apparati sommersi
Immagine

Ed ecco qui la mia Rapanui al’ormeggio con la sua copertura per il pozzetto, che monto sempre per una questione di pulizia e prevenzione..
Immagine

Nota:
Una volta eseguiti questi lavori, la Vmax è passata dai precedenti 26 nodi ai 31 in ordine di marcia, con un consumo a velocità di circa crociera di 2,4 litri miglio (velocità di crociera tra i 18 ed i 20 nodi).

...continua...
2002, Yam 380s+yam15 - 2004, Marshall m40rm+yam25, Marshall m60rm/2+yam40, Marshall m80rm+yamF40, Marsea OP 80 Custom+yam F40, PolyForm Barracuda C24+VM220, Intermare 25+2xYanmar160, ora Novurania Canguro 250 e Canguro V + evinrude15xp e Portofino 10 FLY + 2xYanmar240

Avatar utente
JEBO
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 10331
Iscritto il: 08/01/2009, 21:53
Gommone: MAR SEA 100 CM.
Motore: MERCURY 115HP. 4T.
Località: BOLOGNA- 6 Settembre 1942
Contatta:

Re: presentazione PORTOFINO 10 Fly 2xYanmar 240 - Rapanui

Messaggioda JEBO » 02/01/2020, 12:12

Wow Nicola!! il detto " chi si ferma è ...perduto " nel tuo caso è più che mai, ...sempre valido :bene: )a( )a(
Fortuna anche che, hai le cognizioni tecniche e, una ottima manualità :bene: per fare tanti lavori .....alone.
Complimenti per il mezzo. :bene:
Penso che sia stata gradita anche da Giulia .........stavolta. :halo: :wink:
Lomac 2001- Marshall 60- Marshall 80 ( il 4,40 poi il 4,60 ) - Marshall 90 - Marsea 100. " You only live twice....one life for you, and one for your dreams " canale youtube mauro.mezzinivideo

Avatar utente
nicola_m60
Abituale
Messaggi: 2444
Iscritto il: 08/12/2007, 12:57
Gommone: NU Canguro 250 racing con Evinruve 15 XP / NU Canguro V
Barca: Portofino 10 FLY
Motore: 2xYanmar 240
Località: trieste

Re: presentazione PORTOFINO 10 Fly 2xYanmar 240 - Rapanui

Messaggioda nicola_m60 » 02/01/2020, 13:23

JEBO ha scritto:Penso che sia stata gradita anche da Giulia .........stavolta. :halo: :wink:


Grazie amico mio!
Ma figurati quanto gliene frega a Giulia :mrgreen:
L'unica speranza che ho è che piaccia a Filippo, magari poi inizia a venire in barca pure lei :roll: :D
n.
2002, Yam 380s+yam15 - 2004, Marshall m40rm+yam25, Marshall m60rm/2+yam40, Marshall m80rm+yamF40, Marsea OP 80 Custom+yam F40, PolyForm Barracuda C24+VM220, Intermare 25+2xYanmar160, ora Novurania Canguro 250 e Canguro V + evinrude15xp e Portofino 10 FLY + 2xYanmar240

Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.


Avatar utente
Blackfin
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 9997
Iscritto il: 01/05/2005, 18:59
Gommone: Flyer 646 + Mercury 150 EFI
Motore: Mercury 150 EFI
Località: Castenaso (BO)

Re: presentazione PORTOFINO 10 Fly 2xYanmar 240 - Rapanui

Messaggioda Blackfin » 02/01/2020, 14:05

:ceer: Congratulazioni per il nuovo mezzo! Mi sembra il caso di dire, dopo i tuoi sapienti interventi, "Anno nuovo, barca nuova!" :ceer:
Novurania360+Envirude25/Yamaha25-NovamarineRH400+Mercury25-Stilnautica480+Suzuki 40 4T- Marshall M90 RT+Suzuki70 4T/YAMAHA 40/60
Flyer 646+Mercury Optimax 150/Mercury 150 EFI
__________________________________
Di fronte al mare cogliamo la nostra vera dimensione

Avatar utente
nicola_m60
Abituale
Messaggi: 2444
Iscritto il: 08/12/2007, 12:57
Gommone: NU Canguro 250 racing con Evinruve 15 XP / NU Canguro V
Barca: Portofino 10 FLY
Motore: 2xYanmar 240
Località: trieste

Re: presentazione PORTOFINO 10 Fly 2xYanmar 240 - Rapanui

Messaggioda nicola_m60 » 02/01/2020, 14:21

Due parole sugli esterni della barca e sulla gestione degli spazi a bordo.

Il Portofino 10 Fly è un natante secondo me molto comodo per la crociera sia estiva che invernale, unendo molto bene gli spazi in cabina con gli ambienti esterni.
In questa fase provo a mostrarvi gli spazi esterni.


Fruibilità esterna:


Il pozzetto è regolare e spazioso un una superficie calpestabile di circa 5,5 m2 (molto comodo anche per la pesca, ma di questo parlerò in seguito).
Ho aggiunto un igloo da 120 litri con la funzione di vasca per il vivo, ovvero l’unico accessorio fuori geometria che in qualche modo influisce sullo spazio calpestabile. La Portofino Marine fornisce un apposito gavone con coperchio in vtr rivestita di teak appositamente per questo scopo, ma per il momento ho preferito montare il classico igloo.
Al centro del pozzetto c’è un apertura che porta alla sentina, da cui si può intervenire sulle valvole delle prese a mare, si possono effettuare interventi sul generatore, e si possono eseguire tutte le ispezioni necessarie ad ogni uscita.
Sullo specchio di poppa, lato sx, c’è la “tuna door” che in realtà più che per i tonni in questo caso serve per accedere alla grande e comoda piattaforma di poppa con tanto di scaletta di dimensioni finalmente adeguate.
Immagine
prima e....dopo
Immagine

Per i momenti conviviali estivi ma__gnRE ci monto tranquillamente un tavolino in teak pieghevole che sta bene sia in mezzo al pozzetto che a contatto con una murata. Ci si può sedere sull’igloo, ma sono sempre disponibili due sedie ed uno sgabello in alluminio/sky, sempre ripiegati assieme al tavolino sotto alla scala che porta al Flying bridge.
Qui una serata di ottobre 2018 in cui si vedono le due sedie ed il tavolino aperto per metà.
https://i.postimg.cc/h4Jrm0KZ/a-serate- ... zzetto.jpg

Dalle seguenti foto sono visibile le murate interne a tendalino “camper” chiuso. Da notare i nuovi portacanna “Maretecnico” installati proprio qualche settimana fa :iagree:
Immagine
Immagine

I camminamenti per spostarsi verto prua non sono esageratamente larghi, ma restano comunque agibili. L’alto tientibene con tramezzo orizzontale da una bella sensazione di sicurezza (tralaltro a breve dovrò applicare la classica rete di protezione per bambini :lov )
Immagine

A prua c’è un prendisole molto grande dotato di cuscineria (che non ho mai montato), dove possono trovare comodamente posto tre persone
Immagine

I vani tecnici di prua sono due e sono separati :ok:
Immagine

In quello di dritta, più grande, trova posto la catena dell’ancora ed il motore del verricello elettrico, mentre in quello di sx di solito metto i teli coprifinestre quando esco in mare. Nel gavoncino di sx trovano posto una presa stagna 220 (comoda per lavare la barca con l’idropulitrice), ed una doccetta con valvola di intercettazione dedicata :bene:
Immagine
Immagine

L’accesso al fly è abbstanza comodo, e sulla panca di pilotaggio trovano posto due persone (stringendosi un pò..). Gli spazi calpestabili sono invece ben più comodi, tanto che c’è sempre un igloo 70, un ulteriore igloo 54, ed ultimamente ci tengo anche il tender ripiegato (non mi piace avere peso in alto, ma non ho ancora avuto voglia e tempo di sbarcarlo...mi sa che resterà li fino all prox estate).
Immagine

Un particolare da poco che però fa molto piacere trovare in barche come queste, è che tutti i tappi dei fluidi sono incisi con il marchio di cantiere:
Immagine

...continua...
2002, Yam 380s+yam15 - 2004, Marshall m40rm+yam25, Marshall m60rm/2+yam40, Marshall m80rm+yamF40, Marsea OP 80 Custom+yam F40, PolyForm Barracuda C24+VM220, Intermare 25+2xYanmar160, ora Novurania Canguro 250 e Canguro V + evinrude15xp e Portofino 10 FLY + 2xYanmar240

Avatar utente
nicola_m60
Abituale
Messaggi: 2444
Iscritto il: 08/12/2007, 12:57
Gommone: NU Canguro 250 racing con Evinruve 15 XP / NU Canguro V
Barca: Portofino 10 FLY
Motore: 2xYanmar 240
Località: trieste

Re: presentazione PORTOFINO 10 Fly 2xYanmar 240 - Rapanui

Messaggioda nicola_m60 » 02/01/2020, 14:28

Blackfin ha scritto::ceer: Congratulazioni per il nuovo mezzo! Mi sembra il caso di dire, dopo i tuoi sapienti interventi, "Anno nuovo, barca nuova!" :ceer:


Grazie Nicola!
Ah, mi sono dimenticato di aggiungere che un mesetto o due dopo il varo ho dovuto tirarla fuori di nuovo, perchè entrava acqua dal manicotto di raffreddamento dell'asse di destrà. Si è dovuto disaccoppiare l'asse dal invertitore, smontare l'elica, sfilare l'asse dallo scafo e rimontare il tutto con il nuovo manicotto :evil:
Purtroppo gran parte di questi lavori non li ho potuti fare io e nemmeno seguirli da vicino per mancanza di tempo :oops: :wall:

n.
2002, Yam 380s+yam15 - 2004, Marshall m40rm+yam25, Marshall m60rm/2+yam40, Marshall m80rm+yamF40, Marsea OP 80 Custom+yam F40, PolyForm Barracuda C24+VM220, Intermare 25+2xYanmar160, ora Novurania Canguro 250 e Canguro V + evinrude15xp e Portofino 10 FLY + 2xYanmar240

Avatar utente
KOSLINE
Abituale
Messaggi: 2010
Iscritto il: 20/04/2013, 20:29

Re: presentazione PORTOFINO 10 Fly 2xYanmar 240 - Rapanui

Messaggioda KOSLINE » 02/01/2020, 16:25

Rapanui è una signora barca Nicola tanti auguri.... :ceer:

Avatar utente
nicola_m60
Abituale
Messaggi: 2444
Iscritto il: 08/12/2007, 12:57
Gommone: NU Canguro 250 racing con Evinruve 15 XP / NU Canguro V
Barca: Portofino 10 FLY
Motore: 2xYanmar 240
Località: trieste

Re: presentazione PORTOFINO 10 Fly 2xYanmar 240 - Rapanui

Messaggioda nicola_m60 » 02/01/2020, 17:21

KOSLINE ha scritto:Rapanui è una signora barca Nicola tanti auguri.... :ceer:


Grazie davvero!

nei prossimi giorni continuo con la descrizione degli spazi interni, dell'apparato motore, degli impianti e della strumentazione )megabal(

nicola
2002, Yam 380s+yam15 - 2004, Marshall m40rm+yam25, Marshall m60rm/2+yam40, Marshall m80rm+yamF40, Marsea OP 80 Custom+yam F40, PolyForm Barracuda C24+VM220, Intermare 25+2xYanmar160, ora Novurania Canguro 250 e Canguro V + evinrude15xp e Portofino 10 FLY + 2xYanmar240

Avatar utente
Uauaton V
Abituale
Messaggi: 2645
Iscritto il: 30/09/2013, 17:28
Gommone: CAB Silverado 9
Motore: Yamaha 350 e Yamaha 6 come ausiliario
Contatta:

Re: presentazione PORTOFINO 10 Fly 2xYanmar 240 - Rapanui

Messaggioda Uauaton V » 02/01/2020, 18:18

nicola_m60 ha scritto:
Blackfin ha scritto::ceer: Congratulazioni per il nuovo mezzo! Mi sembra il caso di dire, dopo i tuoi sapienti interventi, "Anno nuovo, barca nuova!" :ceer:


Mi aggrego a farti i complimenti, barca curata splendidamente e credo avvenuta per gradi negli anni vista la tua lontananza dal rimessaggio :clap: :clap: :clap: , pure io ho avuto la medesima disgrazia delle alghe nei serbatoi circa 20 anni fa, ma non si sono più ripresentate.
Ad ogni pieno aggiungo il 5 % di benzina ( altri mettono additivi ) e i filtri Racor sono sempre belli lindi, molti velisti non usando molto il motore e consumando pochissimo gasolio il loro motore, tengono i serbatoi sempre pieni ma hanno la medesima avventura di essere ugualmente piantati per la quantità di alghe che vanno a ostruire i filtri o le canalizzazioni, poi sai ognuno di noi ha il suo rimedio, tutti sostengono che il gasolio è il medesimo che usano le auto e il camion ma per fortuna loro lo consumano e quindi a loro non fa in tempo a produrre insalata, sembra che chi fa i pieni con taniche stradali sia un po più fortunato ma è una lotteria in quanto caricare con le taniche non è semplice quando i litri per il rifornimento sono molti.
Per ogni evenienza a bordo ho molti filtri sia dei Racor ( con il bicchiere hanno il vantaggio che si possono ammirare sebbene la spia allarme acqua non sia mai intervenuta, cosi un'occhiatina ogni controllo e una spurgatina del bicchiere mi da la certezza della trasparenza del gasolio ) ho pure una buona scorta di quelli posti sul motore e incrocio le dita che i tubi non si intasino di insalata, ( annualmente comunque li faccio sostituire anche se non sporchi ) altra precauzione che ho quando la barca è in rimmessaggio è quella di far svuotare completamente i serbatoi regalando il carburante al cantiere per i loro mezzi e lo fanno volentieri e ben felici, nei sebatoi vuoti faccio mettere dentro 10 litri benzina per serbatoio ( i sebatoi sono da 200 e passa litri, sperando che i vapori inibiscano un po la crescita dell'insalata ti allego un link degli amici della vela che hanno avuto simili guai.
link http://forum.amicidellavela.it/showthre ... tid=139478 e dove ho partecipato pure io.
Ti auguro di navigare molto cosi da non incorrere nell'inconveniente che hai esposto e buon lavoro per quanto ancora ti aspetta ( cosa vuoi farci ogni anno si ricomincia e mille sono i lavori, non è mai finita frusta ) :ceer: )212(

criand
Abituale
Messaggi: 1292
Iscritto il: 06/01/2012, 16:12
Gommone: in attesa
Motore: in attesa
Località: Parma

Re: presentazione PORTOFINO 10 Fly 2xYanmar 240 - Rapanui

Messaggioda criand » 02/01/2020, 18:47

Nicola complimenti per la tua bellissima barca sono felice per te :clap: :d:

Avatar utente
Cerri
Abituale
Messaggi: 9133
Iscritto il: 18/11/2007, 10:50
Gommone: BELUGA PERONDI 19"
Motore: suzuki 115
Località: Como

Re: presentazione PORTOFINO 10 Fly 2xYanmar 240 - Rapanui

Messaggioda Cerri » 02/01/2020, 21:13

Ciao Nicola bello risentirti e sopratutto vedere e leggere le tue novità :bene:

:sorry: Ma se Filippo chiede alla mamma Giulia una sorellina o un fratellino che fai passi al portofino 11 FLY o al Portofino 38 - FLY :ask:

Complimenti per tutte le tue novità,una migliore dell'altra :clap:

Avatar utente
nicola_m60
Abituale
Messaggi: 2444
Iscritto il: 08/12/2007, 12:57
Gommone: NU Canguro 250 racing con Evinruve 15 XP / NU Canguro V
Barca: Portofino 10 FLY
Motore: 2xYanmar 240
Località: trieste

Re: presentazione PORTOFINO 10 Fly 2xYanmar 240 - Rapanui

Messaggioda nicola_m60 » 03/01/2020, 8:39

Uauaton V ha scritto:
nicola_m60 ha scritto:
Blackfin ha scritto::ceer: Congratulazioni per il nuovo mezzo! Mi sembra il caso di dire, dopo i tuoi sapienti interventi, "Anno nuovo, barca nuova!" :ceer:


Ti auguro di navigare molto cosi da non incorrere nell'inconveniente che hai esposto e buon lavoro per quanto ancora ti aspetta ( cosa vuoi farci ogni anno si ricomincia e mille sono i lavori, non è mai finita frusta ) :ceer: )212(


Grazie per i pareri e per la tua esperienza Uauaton!

Personalmente, non sono molti anni che uso barche con motorizzazione diesel. La prima l'ho acquistata usata nel 2013 (barca del 1997). Tendenzialmente faccio parte di quei pazzi psicopatici che tengono il serbatoio sempre pieno a tappo, specialmente in inverno, per evitare il più possibile la condensa che probabilmente andrebbe ad agevolare le crescita dell'insalata :D
Oltre a tenere il serbatoio pieno, metto di tanto in tanto degli additivi (quando ho in programma di non utilizzare la barca per molto), e di norma un pò di benzina mista al gasolio. Da tenere presente che fino all'anno scorso ho sempre utilizzato la barca 12 mesi su 12 per un totale di circa 200 ore di moto l'anno con i motori principali (+ infinite ore di moto sul motore ausiliario), di conseguenza il gasolio è sempre stato "fresco".

Credo che su Rapanui il problema si sia manifestato per un insieme di fattori, ovvero in ordine di importanza:
- la barca è stata utilizzata sicuramente pochissimo negli ultimi 6-7 anni, con conseguente scarso ricambio di gasolio
- appena ho iniziato ad utilizzarla con una certa frequenza ho iniziato ad applicare un additivo molto potente (Datacol), che probabilmente ha iniziato a sciogliere le alghe formatesi negli anni
- il mare molto formato che ho preso in una navigazione lunga ha causato molte botte che di conseguenza hanno facilitato il lavoro dell'additivo creando il casino

grazie ancora per i complimenti,
nicola
2002, Yam 380s+yam15 - 2004, Marshall m40rm+yam25, Marshall m60rm/2+yam40, Marshall m80rm+yamF40, Marsea OP 80 Custom+yam F40, PolyForm Barracuda C24+VM220, Intermare 25+2xYanmar160, ora Novurania Canguro 250 e Canguro V + evinrude15xp e Portofino 10 FLY + 2xYanmar240

Avatar utente
nicola_m60
Abituale
Messaggi: 2444
Iscritto il: 08/12/2007, 12:57
Gommone: NU Canguro 250 racing con Evinruve 15 XP / NU Canguro V
Barca: Portofino 10 FLY
Motore: 2xYanmar 240
Località: trieste

Re: presentazione PORTOFINO 10 Fly 2xYanmar 240 - Rapanui

Messaggioda nicola_m60 » 03/01/2020, 8:40

criand ha scritto:Nicola complimenti per la tua bellissima barca sono felice per te :clap: :d:


grazie tante :lov
2002, Yam 380s+yam15 - 2004, Marshall m40rm+yam25, Marshall m60rm/2+yam40, Marshall m80rm+yamF40, Marsea OP 80 Custom+yam F40, PolyForm Barracuda C24+VM220, Intermare 25+2xYanmar160, ora Novurania Canguro 250 e Canguro V + evinrude15xp e Portofino 10 FLY + 2xYanmar240

Avatar utente
nicola_m60
Abituale
Messaggi: 2444
Iscritto il: 08/12/2007, 12:57
Gommone: NU Canguro 250 racing con Evinruve 15 XP / NU Canguro V
Barca: Portofino 10 FLY
Motore: 2xYanmar 240
Località: trieste

Re: presentazione PORTOFINO 10 Fly 2xYanmar 240 - Rapanui

Messaggioda nicola_m60 » 03/01/2020, 9:02

Cerri ha scritto:Ciao Nicola bello risentirti e sopratutto vedere e leggere le tue novità :bene:

:sorry: Ma se Filippo chiede alla mamma Giulia una sorellina o un fratellino che fai passi al portofino 11 FLY o al Portofino 38 - FLY :ask:

Complimenti per tutte le tue novità,una migliore dell'altra :clap:


Ciao Paolo!

Ma va va già questa è troppo per me...veramente, la barca "giusta" per il mio utilizzo era l'Intermare di prima. Non che questa non mi piaccia, ne sono felicissimo e quelle poche volte che la uso mi sento divinamente, ma per me è forse già troppo impegnativa ;-)
Spero solo che al piccolo piaccia venire in barca quando sarà più grande :halo:

Grazie per tutto amico mio :bene:
nicola
2002, Yam 380s+yam15 - 2004, Marshall m40rm+yam25, Marshall m60rm/2+yam40, Marshall m80rm+yamF40, Marsea OP 80 Custom+yam F40, PolyForm Barracuda C24+VM220, Intermare 25+2xYanmar160, ora Novurania Canguro 250 e Canguro V + evinrude15xp e Portofino 10 FLY + 2xYanmar240

Avatar utente
Cerri
Abituale
Messaggi: 9133
Iscritto il: 18/11/2007, 10:50
Gommone: BELUGA PERONDI 19"
Motore: suzuki 115
Località: Como

Re: presentazione PORTOFINO 10 Fly 2xYanmar 240 - Rapanui

Messaggioda Cerri » 03/01/2020, 20:26

Ho l'impressione che più che una barca per la famiglia sia una vera e propria nave da combattimento da pesca :ah:

Forza mostraci qualche foto in più non tenerci sulle spine come l'hai attrezzata per le tue battute di pesca :wink:

Avatar utente
JEBO
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 10331
Iscritto il: 08/01/2009, 21:53
Gommone: MAR SEA 100 CM.
Motore: MERCURY 115HP. 4T.
Località: BOLOGNA- 6 Settembre 1942
Contatta:

Re: presentazione PORTOFINO 10 Fly 2xYanmar 240 - Rapanui

Messaggioda JEBO » 04/01/2020, 11:02

........serate " romantiche " autunnali in pozzetto :wink:
:bene: :d: :d:
a-serate-autunnali-in-pozzetto.jpg
SERATE AUTUNNALI IN POZZETTO
Lomac 2001- Marshall 60- Marshall 80 ( il 4,40 poi il 4,60 ) - Marshall 90 - Marsea 100. " You only live twice....one life for you, and one for your dreams " canale youtube mauro.mezzinivideo

Avatar utente
Paolo62
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 5200
Iscritto il: 19/11/2007, 19:04
Località: Ponte San Nicolò (Pd)

Re: presentazione PORTOFINO 10 Fly 2xYanmar 240 - Rapanui

Messaggioda Paolo62 » 04/01/2020, 20:12

Ciao Nicola e ben trovato !!

Complimenti per la cura e per la relazione sulle tue barche. Sei un valore aggiunto per il nostro forum, ora che il piccolo ti terra’ piu’ a casa fatti leggere con maggior frequenza !!!
Siamo qui per portare la nostra opinione o esperienza, non per avere ragione!
---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
Immagine

Avatar utente
bluedeep
espulso dal forum
Messaggi: 33
Iscritto il: 25/02/2019, 11:02
Gommone: Mar.Co TwentyThree
Motore: Honda BF225

Re: presentazione PORTOFINO 10 Fly 2xYanmar 240 - Rapanui

Messaggioda bluedeep » 04/01/2020, 23:13

nicola_m60 ha scritto:
Blackfin ha scritto::ceer: Congratulazioni per il nuovo mezzo! Mi sembra il caso di dire, dopo i tuoi sapienti interventi, "Anno nuovo, barca nuova!" :ceer:


Grazie Nicola!
Ah, mi sono dimenticato di aggiungere che un mesetto o due dopo il varo ho dovuto tirarla fuori di nuovo, perchè entrava acqua dal manicotto di raffreddamento dell'asse di destrà. Si è dovuto disaccoppiare l'asse dal invertitore, smontare l'elica, sfilare l'asse dallo scafo e rimontare il tutto con il nuovo manicotto :evil:
Purtroppo gran parte di questi lavori non li ho potuti fare io e nemmeno seguirli da vicino per mancanza di tempo :oops: :wall:

n.


Innanzi tutto complimenti per la tua bellissima barca. Di certo impegnativa (e non credo solo economicamente) ma indubbiamente un punto di arrivo per chiunque abbia nel cuore la passione del mare.

Ho letto con non poca apprensione l'inconveniente al manicotto di raffreddamento. Ma quando dici che entrava acqua dal manicotto, quali sono i rischi reali che hai corso?

Avatar utente
lupo.lesso
Abituale
Messaggi: 2211
Iscritto il: 18/03/2007, 14:55
Gommone: Northstar 195 RM
Motore: Yamaha ceto75cv + Yamaha ft 8cv

Re: presentazione PORTOFINO 10 Fly 2xYanmar 240 - Rapanui

Messaggioda lupo.lesso » 05/01/2020, 11:24

ciao Nicola, che dire, a me sembra bellissima, anche se nelle barche di queste dimensioni, non ci capisco uno mazza. Ci vedrei bene un tenderino chiglia vtr 3-3,4 mt, fuoribordo 15 cv 4 tempi ed attrezzato per la guerra.... :shock: :D
cari saluti
luca
trainista convinto, anzi, fissato!

Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.



Torna a “Barche a motore”



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 12 ospiti